Utente 105XXX
buongiorno

vi scrivo per un parere sugli esami del sangue e delle urine che faccio con cadenza biennale come esami di routine.

Premetto che non ho particolari problemi di salute, Sto bene, non fumo e non bevo . Prendo il cerotto anticoncezionale evra

Le analisi del sangue risultato ok mentre le analisi delle urine hanno un valore sballato: ho del emazie nelle urine (per essere precisa ho un valore di emazie pari a 34 quando il range di tolleranza è fino a 15). Tutti gli altri valori delle urine sono perfetti.

Non so se può essere utile ma il valore nel sangue della creatininemia è nella norma.

Aggiungo che faccio parecchio sport.

A vostro avviso devo fare degli ulteriori accertamenti o un valore di poco conto dato che il valore non è eccessivamente sopra la norma?

Attendo gentile riscontro

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Michele Di  Dio

24% attività
4% attualità
8% socialità
FOGGIA (FG)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Un tampone vaginale potrebbe essere utile.Le emazie potrebbero originare dall'ostio uretrale esterno infiammato
Dr. Michele Di Dio

[#2] dopo  
Utente 105XXX

prima di tutto grazie mille della risposta. gentilissimo.

ma dottore non dovrei avere dei sintomi se fosse un' infezione dell'uretra o vaginale? io invece non ho ne bruciore ne altri particolari sintomi

[#3] dopo  
Dr. Michele Di  Dio

24% attività
4% attualità
8% socialità
FOGGIA (FG)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Se é solo un fatto irritativo-meccanico i sintomi possono essere assenti
Dr. Michele Di Dio