Utente 447XXX
Salve. Sono un ragazzo di 36 anni e da qualche anno soffro di disturbi intestinali e tensione addominale, reflusso etc.
Di recente la mia dottoressa mi ha segnato alcune analisi per indagare ed è uscita fuori la calprotectina fecale a 196 mg/Kg.
Oltre a questo però nell'emocromo c'è l'MCH a 32.1 su un massimo di 31. Inoltre nella valutazione del filtrato glomerulare
risulta 78 ml / min (lieve riduzione). SOno preoccupatissimo. Sono due giorni che non dormo e non mangio soffrendo d'ansia e attacchi di panico. Non capisco cosa posso avere. HO una paura tremenda dopo aver letto su internet le varie possibilità. Non so se può c'entrare qualcosa ma a maggio per una brutta influenza con ma di gola ho duvto fare delle punture di antibiotico molto forte. E ho una prostatite cronica da diversi anni. Grazie a chiunque voglia rispondermi. P.s. ora la dottoressa mi ha segnato l'esame delle urine nelle 24h

[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani

28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Egregio Utente,
nella sua lettera non viene specificato con quale formula è stato calcolato il filtrato glomerulare e non viene definito che livelli di creatinina ha. Un valore supposto di 78 ml/min evidenzia una lieve riduzione della funzione renale ma non è assolutamente da considerare grave o pericoloso per la vita. Ripeta nello stesso laboratorio e dopo adeguata idratazione quotidiana lo stesso esame aggiungendo esame urine ed urine 24 ore come correttamente indicato dalla sua Curante.
Al permanere di livelli ridotti di funzione renale eseguirei un'ecografia renale ed un consulto specialisitico.
un cordiale saluto
RL
Dr. Remo Luciani

[#2] dopo  
Utente 447XXX

La ringrazio tantissimo Dottor Luciani. Mi scuso per aver omesso gli altri dati. L'equazione è MDRD mentre il valore di creatinina è 1.12 mg/dl che sembra, se pur di poco, rientrare nel range. Grazie ancora.