Utente 191XXX
Buonasera.
Sono una ragazza di 32 anni. L'anno scorso, al sesto mese di gravidanza, sono stata ricoverata una settimana per pielonefrite acuta.
Ora è da circa 2-3 settimane che avverto dolore costante al rene destro (rene colpito da pielonefrite). Il dolore passa solo da distesa a pancia in su, o ad esempio se accavallo la gamba destra su quella sinistra..
Stando in piedi, ad esempio, mi peggiora il dolore.
Potrebbe trattarsi nuovamente di pielonefrite? Sono davvero molto preoccupata.
Dimenticavo, non ho febbre.
La ringrazio in anticipo.

[#1]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Il dolore lombare che è causato o si accentua con particolari posizioni o con il movimento è generalmente legato a cause muscolari, ovvero legate alla colonna vertebrale. I reni sono organi molto profondi all’interno dell’addome che ben poco risentono dei movimenti. Inoltre, l’assenza di febbre od altri disturbi urinari rende altrettanto meno probabile la causa renale. D’ogni modo, in genere già alla visita diretta si possono cogliere degli utili elementi di giudizio, le consigliamo quindi di parlarne in primo luogo con il suo medico curante.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 191XXX

La ringrazio moltissimo per la celere risposta. Solitamente avverto molto più dolore la mattina, appena sveglia.
Ammetto di avere anche una postura sbagliata quindi forse dipenderà anche da quello? Comunque prenderò appuntamento al più presto con il medico e vedremo.. magari basterà anche solo un busto ortopedico.
La ringrazio davvero tanto.