Utente
Gentili dottori, da una risonanza magnetica effettuata circa due anni e mezzo fa per problemi alla schiena mi è stata diagnosticata una lieve protrusione discale L5-S1. Già lo scorso anno (in questo periodo) in quella parte della schiena avevo avuto dolori poi prima attenuatisi poi spariti grazie a trattamenti di chiropratica e nuoto (ho fatto solo ed esclusivamente dorso). Ora da due settimane circa quando dormo supino, o comunque sto in posizione supina sule letto, dopo 10 min. circa mi si addormenta la coscia destra (prima i muscoli della parte anteriore e poi il resto della coscia fino al ginocchio). Se mi giro su un lato, formicolio e pesantezza alla coscia passano. Preciso che non sono sovrappeso (1.78 per 73 Kg. circa) e da un mese circa ho ripreso il motorino per gli spostamenti casa-lavoro (14 km fra andata e ritorno).
Vi ringrazo in anticipo per il consulto.
Francesco.

[#1]  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Ricominciare a fare ginnastica sarebbe la cosa migliore. Faccia anche una visita da un dentista che si occupa di gnatologia potrebbe esserci un'errato rapporto dentale ed una parasonnia tipo bruxismo (serramento o digrignamento).
Dr Daniele Tonlorenzi Prof A.C "Fisiologia e patologia della postura e del movimento" Università di Pisa.
dtonlorenzi@mcarrara.com
https://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum