Angioma vertebrale

Sintomi Forte dolore sul lato destro dei lombi. L'esame RM lombosacrale ha evidenziato una " Alterazione ovalare e del segnale intraspongiosa di circa 16 mm si osserva nella metà posteriore del soma di D11 compatibilei, per caratteristiche di intensità di segnale, con angioma vertebrale".
Fenomeni di disidratazione e degli elementi discali intersomatici. In L4-L5 si documenta protrusione discale posteriore ad ampio raggio ed a prevalente estrinsecazione mediana. Modesta protrusione discale circonferenziale in L5-S1. Ai suddetti livelli si osserva alterazione del segnale delle limitanti somatiche contrappostein relazioni a fenomeni su verosimile base reattivo-degenerativa. Spondilartrosi di grado discreto con osteofitosi marginale asociata a tutti i livelli prevalentemente antero-laterali. Artrosi interapofisaria più rappresentata in sede distale, in particolare da L4 ad S1 ove si ossefvano deformazioni ed ipertrofia delle faccette articolari soprattutto quelle di destra in L5-S1. Falde fluide reattive articolari interapofisarie si rilevano da L1 ad L3. Con i limiti della metodica sembra apprezzarsi focale ispessimento, verosibilmente calcifico del legamento longitudinale posteriore a livello metamerico L1 ove coesiste osteofitosi retrosomatica. Il canale vertebrale presenta regolare ampiezza. Non alterazioni del segnale del cono midollare nè delle radici della cauda. Fenomeni congestizi sottocutanei in sede lombare.--------

Vi prego di darmi un consulto ,,Grazie
[#1]
Attivo dal 2012 al 2013
Neurochirurgo
Gent.le Sig.re la descrizione della RMN da lei presentata documenta una serie di possibili cuse del dolore da lei denunciato; quindi in questo caso più che mai a mio pare è necessario un controllo specialistico con un neurochirurgo che possa effettuare un esame obiettivo neurologico e corretta valutazione della RMN effettuata. cordialmente

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa