Rimozione meningioma adagiato sulla corteccia

Salve mia sorella da circa 7 giorni ha subito la rimozione di un meningioma adagiato sulla corteccia di circa 6 cm, posizionato sul lato destro del cervello. l'intervento è andato benissimo. i medici dicono che non ci sia stata nessuna lesione, e nessuna complicazione nell'intervento, e nessun residuo rimasto ( meningioma benigno). l'unico piccolo problema è che essendo stata operata nel lato destro, in quel lato appunto ha difficolta' di movimento nella gamba e nella mano. dovrebbe fare 10 gg di terapia riabilitativa. un altro piccola cosa che ho notato è che nel dire le parole a volte le ripete 2/3 volte. tutto questo e' normale? fa parte del post operatorio ? si rimettera' in sesto com'era prima dell'intervento? grazie in anticipo.
[#1]
Attivo dal 2012 al 2013
Neurochirurgo
Da quanto da lei descritto mi sembra che sia un normale decorso post-op sopratutto per quanto riguarda il braccio e la gamba, recuperabili con la FKT. Il problema di linguaggio potrebbe essere dovuto al fatto che l'emisfero dominante sia quello dx anzichè sx con piu spesso avviene......disturbi transitori. cordialmente
[#2]
dopo
Utente
Utente
Innanzi tutto grazie per la pronta risposta Dr. Neri. Visto che non si regge nemmeno in piedi ancora, quale sara' la tempistica di recupero totale con la fisio kinesi terapia? Grazie in anticipo.
[#3]
Attivo dal 2012 al 2013
Neurochirurgo
assai breve se il problema è quello descritto e non ci sono stati esiti sul parenchima cerebrale
[#4]
dopo
Utente
Utente
grazie di nuovo per la disponibilita'... un ultima cosa, è possibile spostarsi in aereo?? grazie
[#5]
Attivo dal 2012 al 2013
Neurochirurgo
assolutamente si

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa