Rmn cervicale dorsale lombosacrale

buongiorno carissimi dottori,,improvvisamente ho avuto dei dolori allucinanti con sensazione di corrente alla colonna vertebrale,in particolare al lombosacrale,, sono rimasto bloccato qualunque movimento cha facevo dolore allucinante che mi dovevo inginocchiare a terra perchè era insopportabile non riuscivo neanche a risollevarmi.. nel complesso ho fatto ben 25 siringhe di voltaren+muscoril insieme alla sera e bentelan da 4 mg al mattino!!!! dopodi chè ho fatto una risonanza magnetica vi scrivo la relazione ;

(Curvatura cervicale conservata,metameri vertebrali allineati segnale fisiologico. Note di degenerazione cervico-spondilosica con sclerosi corticale. Da c3 a c6 concomitanti protusioni posteriori endocanalari.
Ai diversi livelli esse impegnano la banda sub-aracnoidea anteriore senza determinare effetti compressivi sul midollo.

Questo a volume regolare ,senza modificazioni compressive del fisiologico segnale tissutale. Non si osservano immaggini patologiche di tipo estrusivo erniario a carico dei restanti dischi a sede cervicodorsale.
A sede lombare , allineamento dei metameri vertebrali senza alterazioni della morfologia o del segnale. il canale spinale è di regolare ampiezza.
Non si osservano franche estrusioni erniarie.
Si segnala una minima salienza del margine discale posteriore di L4-L5 e L5-S1.
il cono midollare è in sede ,di forma e volume regolare.
[#1]
Dr. Roberto Morello Medico fisiatra, Medico di medicina manuale 204 8 5
Buonasera,
purtroppo le immagini radiologiche a volte non sono lo specchio dei sintomi, ciò che può sicuramente darle qualche risposta in più è una visita specialistica e io le consiglio un medico specialista in medicina fisica e riabilitativa. Molte volte possono essere dei DDIM (disturbi dolorosi intervertebrali minori) che possono provocare delle sintomatologie molto fastidiose alla colonna vertebrale e solo con una visita possono essere scoperti e quindi trattati di conseguenza.
Le consiglio inoltre di effettuare un'indagine rx del rachide in quanto la risonanza è eseguita da coricato mentre l'rx viene eseguita in piedi e quindi si può vedere l'effetto del carico sulla colonna vertebrale.

Spero di esserle stato utile

Cordiali saluti

Dr. Roberto Morello
Medicina Fisica e Riabilitativa
DIU Médecine manuelle-Ostéopathie, Hôpital Hotel Dieu Paris
Ecografia muscolo scheletrica SIUMB

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa