Cruralgia

Salve. Da molti mesi ho dolore ai fianchi con dolori che interessano glutei ed inguine. Ho fatto rm addome, bacino e lombosacrale. In ospedale hanno parlsto di cruralgia. Tramite elettromiografia si riesce a vedere se questo nervo e in sofferenza? La rm lombosacrale era sufficiente per vedere questo nervo? O serviva fare rm anche dorsale? Scusate domande ma sn 7 mesi che mi sbattono tra ospedali e vari specialisti che siano urologi, gastronterologo, fisiatri, osteopati!
[#1]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Egr. signore,
non è semplice rispondere alle Sue domande in quanto bisognerebbe sapere a quali esami si è sottoposto. Non ho ben compreso se è stata fatta una RM lombosacrale o no.
Se è stata effettuata può essere sufficiente se la cruralgia è dovuta a una patologia, per es. discale, a livello delle prime vertebre lombari.
Lei accenna però anche all'interessamento dei glutei (a destra, a sinistra o a entrambi ?) che farebbe pensare a una discopatia localizzata alle ultime vertebre lombosacrali o a entrambi i livelli.
Ma la cruralgia e il dolore gluteo potrebbero avere altre cause.
Certamente una EMG, seppur non sempre significativa, può dare un orientamento diagnostico che però si completa con l'esame clinico e con la valutazione degli esami effettuati ed eventualmente da effettuare.

Disponibile per eventuali ulteriori chiarimenti, invio cordiali saluti
[#2]
dopo
Attivo dal 2012 al 2017
Ex utente
Salve dottore e grazie per la risposta. Si ho effettiato anche rm lombosacrale. L osteopata dice che ho il piriforme contratto. Per quando riguarda rm lombosacrale esiti di proturisono l5-s1... sarò sciocco dopo aver fatto rm addome-bacino e lombo sacrale ma la mia paura e xhe ci sia ben altro visto che nn si risolve il.problema nonostante terapie e altro

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa