Attivo dal 2017 al 2017
Buonguorno io ho effettuato una risonanza magnetica senza contrasto ( con spettroscopia)di una lesione che controllo da un bel po é un glioma in sede frontale

L'indagine è stata eseguita con tecnica TSE e FLAIR mediante scansioni assiali e coronali dipendenti dal T1, dal T2 e dalla DP.
Si documenta la presenza di proliferazione astrocitaria nelle scansioni a TE breve
Normale il volume e la morfologia del sistema ventricolare.
regolare la rappresentazione degli spazi sub-aracnoidei della base e della convessità.
In asse le strutture della linea .
Conclusioni : lesione glioma frontale sx senza indici di proliferazione

controllo con neurochirugo e neurologo tra 3 giorni

[#1]  
La ringraziamo dell'informazione.
Ci saluti il collega presso cui andrà fra 3 giorni

[#2] dopo  
Attivo dal 2017 al 2017
Buondi dottore, grazie a lei della risposta, volevo sapere solo se secondo lei( mi hanno spostato la domanda era in neurologia) se questa proliferazione potrebbe essere una sclerosi multipla in ogni caso se non mi rispondesse fa niente...il neurologo lo vedo oggi pero il chirurgo ancora non so da quale andare( sono andato al Besta di Milano e dovrò andare il 6 al san raffaele , per togliere questo glioma frontale che non si é mai mosso e non ce stata impregnazione in 3 anni.
Thanks :DD
Ps: sono un ragazzo di 20 anni

[#3]  
Gentile ragazzo,
Il Glioma quando è stato scoperto?
Ha fatto una RM encefalo per quale motivo?
E' stato al Besta? Cosa Le hanno detto?
Al San Raffaele va già per essere operato?

Lei deve essere più chiaro quando espone i fatti.

N.B.: I tumori del Cervello sono di competenza dei neurochirurghi

[#4] dopo  
Attivo dal 2017 al 2017
Buonasera e grazie ancora della risposta...
Si il glioma è stato scoperto a caso in una risonanza effettuata 3 annetti fa da seguito a questo sto facendo essmi risonanza scadenziati nel tempo fino a questo esito che ho scritto nella prima replica.
Durante questi annetti la massa non si é evoluta e non ha dato impregnazione di contrasto, al istituto neurologico Carlo B.invece hanno detto che é meglio lasciarla li, un neurochirurgo, al San R, volevo sentire un altro parere anche perché ci sono queste aree di gliosi in TE ( e volevo sapere appunto se si tratta di qualcos'altro)
Grazie per la disponibilita online e buona serata

[#5]  
Non ho ancora capito se al San Raffaele vogliono operarLa oppure se condividono il parere dei neurochirurghi del Besta

Io non posso aggiungere un mio parere sulla scelta di tenere in osservazione il glioma o di procedere a un intervento, solo facendo un consulto a distanza, anche se, per semplice intuizione, credo che non vi siano attualmente indicazioni a intervenire chirurgicamente.

Cordialmente