Utente
Buonasera Dottori, volevo sapere se ci sono dei neurochirurghi nel centro Italia, che effettuano interventi per ernia cervicale c5 c6 con protesi di brayan?, già operata due volte con nucleoplastica, riuscita la terza volta e non più operabile con questo metodo e disco disidratato, grazie

[#1]  
Tutti i Centri di Neurochirurgia in Italia possono attuare l'intervento applicando la protesi Bryan

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno dottore e grazie della sua risposta, sono stato a visita neurochirurgica qui a Pescara un anno fa, fatto visita al Rizzoli di Bologna questa estate e contattato un'altro neurochirurgo di Bologna giorni fa che ha operato mio padre per ernia lombare, dicendo a tutti di questa cosa; quello di Pescara mi ha parlato di gabbietta, quelle del Rizzoli che avrebbe deciso durante l'intervento la cosa più idonea per il mio caso( scusate ma non penso che da tac-rx-rmn ed EMG che ho portato non sa già cosa voglia mettermi), anche perché a mio padre e altre persone operate che conosco sono state dette prima cosa veniva fatto è messo. Il neurochirurgo di mio padre di Bologna ho capito dalle sue risposte che non è il tipo di protesi che usa; dico questo perché specificando bene su internet non sono riuscito a trovare nessun neurochirurgo che effetua questa protesi e per questo chiedo un vostro aiuto; insisto con questa protesi dottor Migliaccio perché ho letto anche suoi commenti di altre domande al riguardo ed altre risposte di suoi colleghi, avendo una giovane età (33anni), nessun crollo vertebrale o un eccessiva artrosi ma solo una leggera riduzione degli spazi evidenziata alla TAC( disco aspirato due volte), non per essere presuntuoso ma penso che sia la cosa migliore per il mio caso, grazie e scusate per essermi dilungato.

[#3]  
Dopo anni di esperienza con le protesi, si è visto che non ci sono sostanziali vantaggi nell'uso della Bryan rispetto alla cage, in quanto anche la Bryan alla fine conduce all'artrodesi.
L'artrodesi non impedisce i movimenti del collo.
Cordialmente