Utente
Gentili dottori,
non so se possa essere la sezione giusta, ma ci proviamo. Scrivo per il mio ragazzo( 29 anni, 1.78, 77 Kg, molto sportivo) che da almeno due mesi soffre initterrottamente di dolori cervicali con conseguenti sbandamenti, vertigini e talvolta sensi di nausea. ( premetto che ha due ernie discali (L5-S1, L4-L5)).
la sua dottoressa, visitandolo, gli ha consigliato di rivolgersi ad un osteopata convinta che questi sintomi derivino sicuramente da un'infiammazione cervicale.
Quali esami possiamo fare per approfondire meglio questo problema?E, nel frattempo, quali medicinali può prendere per farsi passare questa sensazione fastidiosa che avverte di continuo?
Grazie mille per la vostra ormai conusciuta disponibilità e professionalità.

[#1]  
Dr. Riccardo Lo Presti

24% attività
4% attualità
0% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2004
Gentile Sara,
consiglerei, semplicemente, di effettuare una visita neurologica e, una volta esclusi sospetti organici in tal senso, orientarsi, piuttosto verso situazioni posturali che, eventualmente, possono essere ben valutate con l'aiuto di un fisiatra.
Ci faccia sapere.
Cordiali saluti
dr. Riccardo Lo Presti