Utente
Buongiorno Dottore,
sono una paziente di 24 anni nata in India. Sono stata adottata a 4 mesi. Le riporto di seguito il referto di tale risonanza purtroppo senza contrasto a causa di collasso vena durante inserimento ago. Ero gelida con fenomeno di Raynaud.
Le dico brevemente per poter circostanziare il referto che ho infezioni frequenti da un anno: streptococco, CMV ancora in atto dopo 4 mesi, EBV pregresso, enterococco urine. ANA 320 (si sospetta patologia autoimmune, ma non c'è ancora diagnosi), C3 e C4 alti.
VES rientrata nel range, PCR 4.
Per completezza le dico che ieri l'oculista ha rilevato aumento miopia occhio sinistro e che da campo visivo del 2005 sembra che io abbia punti ciechi a livello periferico. Pertanto mi ha chiesto campo urgente per oggi e consulto neurologico.

Ecco il referto della RMN: "Sono state effettuate scansioni nei tre piano dello spazio con impiego di sequenze SE,FES e FLAIR pesate in T1, T2 e in diffusione.

In anamnesi cefalea si n.d.d.

Non si documentano significative alterazioni dell'intensità di segnale a carico delle strutture encefaliche prese in esame nelle sequenze pesate in diffusione riferibili a lesioni ischemiche di recente insorgenza.
Nel contesto della sostanza bianca profonda e sottocorticale di entrambi gli emisferi cerebrali, in sede periventricolare, a livello della corona raggiata e del centro semiovale, da ambo I lati, si documentano minuscoli focolai di alterato segnale, iperintensi nelle sequenze con TR-lungo, espressione di aree di gliosi di significato aspecifico.
Si segnala quale reperto occasionale la presenza di una cisti aracnoidea retrocerebellare, paramediana sinistra. Le tonsille cerebellari giungono a livello del forame magno ma rimangono nei limiti.
Le strutture della linea mediana sono in asse.
La cavità ventricolari in asse hanno ampiezza e conformazioni regolari.
Gli spazi subaracnoidei della convessità sono ben rappresentati.
Nel complesso il referto necessita pertanto di stretta correlazione con la clinica e di rivalutazione sulla base di esami clinico-laboristici specifici.
Si rileva inoltre la presenza di una pseudocisti sottomucosa nella compagine del seno mascellare di destra e l'ipertrofia bilaterale dei turbinati"

Come sintomi ho: febbricola, astenia, dolori ossei e a volte rigidità, peristasi braccio sx, fotofobia, nausea, mal di testa sulle tempie, sete esagerata, e ad agosto durante le crisi di malessere mi cadeva la testa, afte (da poche settimane), lingua disepitelizzata.

Attendo una sua risposta appena possibile con spiegazione del referto perchè i termini sono troppo difficili.

La ringrazio di cuore per tutto,
Michela.

[#1]  
Dr. Marino Giuliano

24% attività
0% attualità
12% socialità
RUTIGLIANO (BA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Gentile utente.
Le consiglio un ricovero urgente in neurologia per effettuare la puntura lombare(rachicentesi)per esaminare bene il liquor.Si faccia visitare dal neurologo perchè il dato clinico è molto importante per sostenere o escludere delle patologie particolari delle radici nervose o proprio del 2° motoneurone. Il sintomo della testa cadente è molto importante e suggestionabile di alcune patologie nervose.

Cordialità.

Dott. Marino GIULIANO
Marino GIULIANO

[#2] dopo  
Utente
Caro Dottore,
la ringrazio per la risposta. E' stato molto gentile e cordiale. Mi ha un po' speaventata a essere sincera, anche perchè ancora non so cosa diagnosticherà il reumatologo riguardo ai miei sintomi. Negli ultimi esami del sangue del 16/11 ves rientrata, PCR 4, C3 148, C4 41 e ancora CMV in atto. (non se ne vuole proprio andare da 4 mesi!!)
Adesso giovedì sento il neurologo speriamo non mi spaventi per la questione dell'occhio perchè il campo visivo è peggiorato un po'. Io la ringrazio di cuore per la risposta e spero che lei possa starmi vicino in questo momento.
Un caro saluto,
Michi

[#3]  
Dr. Marino Giuliano

24% attività
0% attualità
12% socialità
RUTIGLIANO (BA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Gentile utente.
Ci conti.

Cordialità,

Dott. Marino GIULIANO
Marino GIULIANO

[#4] dopo  
Utente
Caro Dottor Marino,
oggi l'oculista mi ha refertato il campo visivo. Ha detto che è leggermente peggiorato rispetto al 2005 dove risultavano "cluster o segni di riduzione della sensiblità significativi". Ha detto che tutto ciò potrebbe dipendere dalla miopia elevata: -5,75 OD e -6,00 OS. Inoltre ha rilevato pupilla infundibolare e pallida. Tuttavia, nonostante non vi sia nulla di preoccupante, mi ha chiesto di sottoporre il tutto ad un neurologo. Perchè secondo lei? Quale può essere il motivo? Gli ho chiesto se la mia fotofobia e le peristasi al braccio sx potevano essere correlate e lui mi ha detto che potrebbe essere di sì come no. Lei che ne pensa??
Un caro saluto.

[#5]  
Dr. Marino Giuliano

24% attività
0% attualità
12% socialità
RUTIGLIANO (BA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Gentile utente.
Mi ascolti. Faccia subito un ricovro in neurologia per accertare che non sia una nevrassite o una patologia degenerativa.

Cordialità

Dott. Marino GIULIANO
Marino GIULIANO

[#6] dopo  
Utente
Caro Dottore,
lei è fin troppo gentile e premuroso con me, ma a ma è stata NEGATA la visita neurologica quando avevo quelle sensazioni di ipostenia al braccio sinistro e proprio dall'internista delle Molinette. Come la mettiamo ora?? Lo stesso otorino disse a mio padre che "per escludere" era meglio farmi vedere da un neurologo specie per la testa che cadeva e il braccio. Ma così non è stato. Cosa vuole che le dica?? Non mi hanno neanche voluto ricoverare, nemmeno in D.H. intanto io continuo da 4 mesi con la febbricola a 37,2 e i sintomi. Loro danno tutta colpa al CMV, peccato che poi sono diventati protagonisti anche gli ANA nella mia storia... Pensi come ci sono rimasta male.. SI sono dimenticati che ho solo 24 anni... sono ancora un cuccioletto, non una di 80 anni a cui restano solo 20 anni di vita. Io ne ho ancora 76 davanti e non li voglio passare da malaticcia... GIocedì ho la visita con il neurologo... CHissà cosa dirà... Immagino che non mi crederà... Cosa faccio?? Mi viene da piangere... Nessuno voleva farmi fare la visita neurologica, solo l'otorino delle MOlinette e il mio medico di base, stra preoccupata per questa sensazione al braccio sinistro...
La prego mi aiuti.. Mi dica cosa fare.. Lo sa meglio di me che il SSN è carente, i protocolli stringenti, e finchè entro con le mie gambe in Pronto non mi ricovereranno mai!! NOn ci sono posti letto...
Sono triste :-(((
Un abbraccio,
Michi

[#7] dopo  
Utente
Caro Dottore,
oggi sono stata dal neurologo. Sono triste... La RMN non è proprio perfetta come già sapevamo. Il neurologo all'EON non ha riscontrato nulla di significativo. Tuttavia dice che la cisti nel cervelletto va tenuta sotto controllo. Inoltre sostiene che le aree di gliosi che ho facciano pensare ad una infiammazione dei vasi. Per ora dovò ripetere campo visivo ma sta volta manuale e i campi evocati. Si dice così?? Insomma vuole controllare che il nervo ottico non sia infiammato. Fra 3 mesi devo ripetere RMN e eventuale rachicentesi per escludere mielite o vasculopatia giovanile...
I miei ANA restano a 320.
Sono a pezzi col morale...Lui sostiene che fare una rachicentesi ora sia "sprecata" e "sproporzionata" nel mio caso.
Non so più che dirti... Se vuoi parlarmi possiamo sentirci al numero 3492683959. Io sono stanca di tutto... Sono stanca di essere sottovalutata. E' 4 mesi che mi dicono che sarei guarita e invece peggioro. Dimenticano che ho solo 24 anni...
Un abbraccio forte
michi

[#8]  
Dr. Marino Giuliano

24% attività
0% attualità
12% socialità
RUTIGLIANO (BA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Gentile utente.
Deve fare un ricovero in neurologiaaaaaa.

Cordialità.

Dott. Marino GIULIANO
Marino GIULIANO

[#9] dopo  
Utente
Non vogliono... Cosa faccio?? scrivo a Livia?? NOn mi considerano...
:-((((((

Grazie di tutto,
ci sentiamo in privato...

Michi

[#10]  
Dr. Marino Giuliano

24% attività
0% attualità
12% socialità
RUTIGLIANO (BA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Gentile utente.
Ma quale ostacolo pongono i colleghi al suo ricovero?
Ma è ricorrente che al nord facciano fatica a ricoverare. E poi?

Cordialità.

Dott. Marino GIULIANO
Marino GIULIANO

[#11] dopo  
Utente
Perchè dicono che è il CMV il responsabile di tutto e che guarirò da sola. Peccato che è da agosto che lo dicono e invece il quadro si evolve sempre di più..
Poi lo sappiamo benissimo che ormai i ricoveri sono solo per i moribondi e che i protocolli sanitari sono stringenti anche per mancanza di posti letto...

Io non so più che fare... Non ho armi per combattere... Posso solo parlare con chi come te mi crede... Non ho scelte differenti...

Un abbraccio

[#12]  
Dr. Marino Giuliano

24% attività
0% attualità
12% socialità
RUTIGLIANO (BA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Gentile utente.
C'è un metodo pratico per farsi ricoverare.
Finga un malore e vada in pronto soccorso. La ricovereranno.

Cordialità.

Dott. Marino GIULIANO
Marino GIULIANO

[#13] dopo  
Utente
Lo so bene... E' mesi che ci penso...da agosto...
scusami sono triste... ci sentiamo presto...
Un abbraccio forte e grazie di cuore per tutto

[#14]  
Dr. Marino Giuliano

24% attività
0% attualità
12% socialità
RUTIGLIANO (BA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Cordialità.

Dott. Marino GIULIANO
Marino GIULIANO