Utente
salve non so proprio a chi rivolgermi forse voi potreste darmi almeno un consiglio come comportarmi anche perche non so in che ramo medico dovrei inserirmi perche purtroppo non sono ben informata a tal proposito : sono una ragazza di 25 anni e penso di avere seri problemi di memoria. gia avevo avuto lievi problemi all inizio..dimenticanze di cose che mi venivano dette o date strane. per non parlare dei calcoli a mente che non riesco affatto a farmi perchè dimentico il totale precedente. col tempo mi sono accorta che soprattutto in ambito lavorativo la situazione mi fa sentire abbastanza a disagio. mi sento frustrata del fatto che le persone abbiano un'acuta memoria che io per quanto mi impegni a studiare le cose a memoria se dopo un paio di giorni non le ripasso buona parte me le dimentico.ricevo ovviamente rimproveri e la cosa mi demoralizza!lo stesso studio: se studio una intera materia e dò l esame io poi dimentico tutta la materia. non ricordo le cose che mi dicono di fare .oppure mi dimentico come ho ftt una determinata cosa e soprattutto se l ho fatta io. arrivo al punto di insistere con le persone convinta di non averle fatte io. ma in realtà le faccio io perchè poi arrivo alle prove. troppi errori di calcoli,troppi errori di tutto. e piu metto attenzione piu dimentic le cose.amo la matematica ma il calcolo a mente non lo riesco a fare. ma perchè?? sarà poltroneria? dimentico date gironi in cui ho fatto cose importanti..tutto cio che ha a che fare con la mente mi distrugge. se è il caso mi ricordo cio che mi hanno detto dopo che me le ripetono la seconda volta.questi problemi ho incominciato ad averli dopo una depressione che mi ha fatto dimagrire assai.sono disperata.aiutatemi vi prego.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

generalmente alla Sua età ed in generale nei soggetti giovani i disturbi della memoria sono dovuti ad ansia e/o depressione. Nel Suo caso addirittura abbiamo un episodio depressivo conclamato che Lei riferisce.
Ha curato la depressione con farmaci? In caso di risposta affermativa, per quanto tempo? Quando si è manifestato il disturbo depressivo?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Mi sn limitata a valeriana poi mi é passato tt da sola.orasoffro solo di attacchi di panico che ormai mi so gestire perche so che sono solo fissazioni mie.non ho mai assunto mai nulla.ieri mi sono dimenticata pure di acquistare un fermagluo che avevo messo da parte.la commessa me lha dovuto ricordare.da premetere che sono commessa come lei...

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

ritengo che curando il problema ansioso di base possa regredire anche quello relativo alla memoria. Lei è giovanissima, non si trascuri e si curi.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
vorrei sapere la soluzione al riguardo. è possibile avere un appuntamento da lei stesso dato che esercita nella mia città?

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

se vuole può contattarmi telefonicamente.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro