Utente cancellato
Giorni fa ho eseguito una risonanza prescritta per un intorpidimento del braccio sinistro l'esito riporta modesta attenuazione della fisiologica lordosi cervicale, regolare spessore e idratazione dei dischi intersomatici. Non si osservano significative protrusioni discali. Canale vertebrale di normale ampiezza. Non si osservano alterazioni di segnale a carico della corda midollare. Cosa vuol dire la prima frase? E secondo lei è necessario eseguire anche i potenziali evocati degli arti che mi sono stati consigliati per escludere patologie a livello del midollo?

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

l'attenuazione della fisiologica lordosi cervicale è causata da contrattura o da tensione muscolare, nulla di grave, in tal senso può essere indicata una visita fisiatrica.
A livello midollare cervicale non sono state riscontrate condizioni patologiche.
I potenziali evocati possono essere effettuati ma, a mio avviso, dopo consiglio neurologico se i riscontri della visita ne giustificheranno l'indicazione. Anche un'EMG potrebbe essere indicata ma sempre secondo i criteri prima descritti, cioè "comanda" la visita neurologica.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
462319

dal 2018
Scusi ancora dottore ma questa contrattura o tensione muscolare può essere la causa dell' intorpidimento? La visita neurologica l'avevo già eseguita e la risonanza e i potenziali evocati mi sono stati consigliati proprio a seguito della visita nonostante sia andata bene,mi lasciò dicendo: visto che hai dolore falli per vedere eventuali danni a livello del midollo,ma ora dato l'esito della risonanza non capisco se sia necessario eseguire anche i potenziali ?

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

come Le dicevo sopra, forse è più indicata, in base alla sintomatologia riferita e all'esito negativo della RM cervicale, un'EMG.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro