Utente 509XXX
Salve, Sono un ragazzo di 21 anni e ho un dolore lancinante che va e viene ad intervalli che di 30 secondi più o meno sotto l'ascella destra , a destra del capezzolo per intenderci, qualche centimetro più giù, è un dolore strano, mix tra scossa e non so cosa , Sono solo molto preoccupato e prima che l'ansia giochi brutti scherzi vorrei almeno sapere quali sono le possibili cause, già mi era capitato qualche mese fa ora però è molto più forte, Aiutatemi per piacere

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Caro giovane,
per come descrivi il tuo disturbo potrebbe trattarsi di una nevralgia intercostale. Ovviamente la diagnosi può solo conseguire ad un esame clinico, per la qual cosa ti suggerisco di rivolgerti al tuo medico di famiglia, che può prescriverti la terapia appropriata oppure eventuali indagini di approfondimento.
Un caro saluto
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente 509XXX

Grazie mille, Io ho un appuntamento con il mio medico di famiglia mercoledì, Nel frattempo posso chiedervi se può avere una relazione con un alimentazione scorretta? Perché ho notato che quando mangio pulito e corretto e non schifezze il dolore sparisce, non so se sia una coincidenza o no anche perché mi sembra assurda la cosa però vorrei capire, Grazie mille!

[#3] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Tranquillizzati: l'alimentazione non ha alcun ruolo con il disturbo che hai riferito. Il dolore intercostale, se di questo può trattarsi, ha un andamento fluttuante.
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it