Scalino sul cranio

salve ho 20 anni e volevo chiedervi una mano... è da qualche tempo che ho notato per caso che nalla parte laterare del cranio (in corrispondenza della tempia ma più in alto di circa 4-5 cm c'è una sorta di scalino molto accentuato.. dalla parte opposta c'è pure ma molto di meno rispetto alla parte destra.. aggiungo che toccando il "fossetto" che crea questo scalino avverto dolore.... tempo fa feci una risonanza all'encefalo dal quale emerse una leggera dilatazione dei ventricoli laterali.. potrebbe essere questo? in oltre da un qualche mese ormai ho dolori molto accentuati al collo e effettuo una torisone completa della testa sento forti scroscii, e anche piccoli rumori come se ci fosse della sabbia... vi prego non voglio preoccuparmi!!! (più di quanto non lo sia già ovviamente)
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,9k 2,1k 23
Gentile Utente,

lo "scalino" che avverte non ha nulla a che vedere con l’esito della RM riguardo i ventricoli laterali che avrà valutato un neurologo.
È possibile si tratti delle suture delle ossa craniche che si sono saldate in età infantile, è un’ipotesi. Si faccia controllare dal medico curante.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
gentile dottore la ringrazio per la velocissima risposta.. ma mi sorge una domanda un po’ banale.. ha detto che potrebbe trattarsi delle suture delle ossa craniche che si sono saldate in età infantile.. per quanto ne so è normale che si saldino le ossa in età infantile, quindi lei intendeva che possibilmente si sono saldate male nel mio caso..?
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,9k 2,1k 23
Gentile Utente,

non è raro che la superficie del cranio possa mostrare irregolarità a livello delle suture ossee. Questo non necessariamente è l’esito di una "saldatura" anomala, anche se in qualche caso è possibile.
La scatola cranica non è completamente "liscia".
Detto questo, come Le dicevo, si faccia controllare dal medico curante.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

[#4]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore la ringrazio ancora una volta per la risposta, come mi ha consigliato andrò a farmi controllare dal medico e se posso, volevo porle solo un’altra domanda.. lei mi consiglia di farmi controllare per quale motivo..? Mi spiego meglio: cosa potrei avere che non va a livello patologico ?

Distinti saluti
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,9k 2,1k 23
Gentile Utente,

a mio avviso non sembrerebbe esserci nulla di patologico ma, essendo questo un consulto a distanza, è normale consigliare un controllo medico.

Cordialità

Dr. Antonio Ferraloro

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test