Farmaci e glaucoma

Salve Egr.
Dottori,
in passato per anni, nel periodo primaverile, causa allergia, ho utilizzato lo spray nasale Fluticasone Propinato,
ora è da tre anni che non ne faccio più uso perchè l'oculista dice che sono a rischio glaucoma per familiarità (padre e nonno materno) e me ne ha vietato l'uso, dicendomi anche di limitare il consumo del caffè (ora ne prendo tre al giorno, anche se vorrei poterne prendere quattro)

Finora non avevo pensato al fatto che due/tre volte l'anno, per forte rinite, faccio uso del flunisolide tramite aerosol per 5/7 giorni

Dato che anche il flunisolide contiene cortisone, secondo voi, visto il mio rischio glaucoma, dovrei evitare anche questa terapia?


Grazie e cordiali saluti
[#1]
Dr. Luigi Marino Oculista, Medico legale 17.1k 576 314
il suo oculista ha ragione

eviti spray nasali al cortisone

LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO prenota 02 50030013 urgenze 3356028808

[#2]
Utente
Utente
Grazie mille per la risposta, Egr. Dr. Marino,

mi scusi, flixonase spray eliminato da tre anni ma, corro molti rischi anche facendo flunisolide (glucocorticoide) aerosol con forcina nasale, due/tre volte l'anno (per 5/7 giorni per volta) ?
Dovrei evitare pure l'aerosol nasale anche se per soli 5/7 giorni per due - tre volte l'anno?

Se me lo consente, vorrei altresì chiederle: potrei spingermi fino al quarto caffè giornaliero?

Ancora grazie e saluti cordiali
Glaucoma

Il glaucoma è una malattia neurodegenerativa cronica progressiva che danneggia il nervo ottico. Come fare la diagnosi precoce e rallentarne il peggioramento?

Leggi tutto