Utente 157XXX
Buongiorno,
Soffro da pochi anni di lacrime dense, sono stata visitata da molti oculisti ma mi dicono tutti che non c'è una cura x il mio problema...le ghiandole nell'interno delle palpebre (che sono fatte come dei tubetti di dentifricio) secernono un liquido trasparente, grasso e salato, che rende le lacrime dense e mi provocano un annebbiamento della vista(oltre un leggero bruciore bruciore), perche' il liquido si distende in maniera anomala sulla superficie corneale formando un velo che provoca una cattiva visione. Sono inoltre fortemente allergica all'atropina.
Mi hanno consigliato gocce lacrimali di vario tipo ma purtroppo non riesco a guarire o perlomeno fare una vita normale, potete consigliarmi qualche rimedio. Vivo in Sardegna, sono invalida e anziana e non posso utilizzare aerei o navi per spostarmi in altre parti d'Italia.
Ringrazio anticipatamente Anna

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
Mia Cara Anna
una anomalia di composizione del film lacrimale non e' infrequente
alla sua ETA'!!
Io passerei alla fase 2 e proverei ad inserire
punctum plug!!
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333