Utente 196XXX
Buona Sera
Vorrei chiedere un parere su come procedere sulla situazione di mia figlia.
Mia figlia è nata a Settembre, prematura di basso peso (35a settimana 2,200Kg.parto cesareo quindi nessun trauma)
Da subito la bambina ha mostrato: una leggera differenza nell'apertura degli occhi (il destro era leggermente più chiuso), inoltre l'occhio sinistro ovvero il più aperto storto. Non è mai stato un disturbo fisso e progressivamente è andato attenuandosi, anche la questione della dimensione degli occhi si vede solo allo specchio (non so perchè). Comunque ho portato mia figlia a 4 mesi da un oftalmologo pediatrico che mi ha detto che l'occhietto sinistro non era strabico secondo lui che con lo sviluppo sarebbe andato via ed effettivamente ci sono dei giorni che gli occhietti li mette dritti ma degli altri giorni effettivamente ha quest'occhietto che sembra che le "cada" all'interno.
Il medico non ha voluto dilatarla con atropina e mi ha detto se proprio io avessi voluto di riportare la bambina quando avrebbe avuto 7 mesi (in quanto essendo prematura di un mese i suoi occhi avrebbero avuto 6 mesi)ma di non preoccuparmi.
Io sono invece preoccupatissima anche perchè documentandomi ho visto che alla sua età questo disturbo non dovrebbe esserci più, e non vorrei che il fatto di sottovalutare ora possa portare a difficoltà di intervento più avanti avendo anche letto che la tempestività è fondamentale.
Secondo voi è un problema serio? e a 6 mesi ho speranze di ulteriore regressione del problema? e cosa mi consigliate di fare?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
porti di nuovo la piccola dal medico oculista pediatra
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 196XXX

Grazie professore ma questa risposta era in grado di darmela anche la vicina di casa.
Spero che ci sia qualche altro specialista che abbia voglia di spendere qualche parolina in più sul caso di mia figlia.
Cordiali Saluti

[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
mia cara amica
se non ha percepito le indicazioni del suo oculista
deve evidentemente chiedere un altro consulto ed un altro parere .
Capisco che lei possa essere ansiosa
ma se non visitiamo la sua bambina
come possiamo fornirLe un parere.
SE il medico oculista che l'ha visitata ha esluso strabismo
evidentemente sapeva cosa faceva.
lasci a noi medici l'onere della diagnosi e della terapia.

LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#4] dopo  
Utente 196XXX

Caro Professore.
Le ha ragione voi medici avete l'onere della diagnosi e della terapia, ma posso dire senza vergognarmi che per quanto riguarda di mia figlia non mi fido in assoluto di nessuno, visto che siete comunque persone e visto che quando incorrete in errori (non Lei ovviamente) ve ne uscite con "in medicina 2+2 non fa 4".
Comunque a me bastava una risposta circostanziata (visto che avevo riportato tante informazioni) o un suggerimento su qualche controllo da fare.
Mia figlia oggi è stata visitata da un altro oculista e da un ortotista che mi hanno parlato entrambi di "epicanto", cosa che gli altri medici non avevano assolutamente nominato.
Speriamo bene
Grazie mille e Cordiali Saluti

[#5] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
L'epicanto non e' una patologia e' solo una plica della palpebra
dell'occhio tipico dei bambini molto piccoli in cui il nasino e' ancora piccolo...
Sia il prmo oculista che il secondo hanno fatto la stessa diagnosi
forse il primo non si e' spiegato bene.
Se comunque le rimangono altri dubbi, provi a fare un video mentre
nel futuro la bambina gioca o fa piccoli movimenti...
buona serata






LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333