Utente 166XXX
Salve, scrivo per chiedere delucidazioni riguardo un problema agli occhi che mi affligge da circa due mesi. Da un giorno all'altro ho iniziato ad avvertire uno strano bruciore oculare di cui non mi sono preoccupata più di tanto; ma a lungo andare questo bruciore si è fatto persistente fino a che non è arrivato ad essere permanente. In concomitanza si è manifestata una fuoriscita continua di muco, simile a quello che troviamo al risveglio ai lati degli occhi. Il problema è che non lo ritrovo una volta sola, bensì ogni giorno in ogni momento e mi provoca spesso e volentieri una certa opacizzazione della vista.
Siccome ho fatto un esame della vista completo non molto tempo fa, risultato negativo, mi chiedevo cosa potesse essere successo.

[#1] dopo  
Dr. Demetrio Romeo

32% attività
0% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Le cause più frequenti per il suo sintomo sono:
1) occhio secco
2) congiuntivite allergica
3)effetti collaterali di farmaci (estroprogestinici, antistaminici)
4) congiuntiviti virali.
5) patologie sistemiche (m. reumatiche, ecc.)

Per la corretta diagnosi va ripetuto l'esame alla lampada a fessura associato al test di Schirmer ed alla colorazione con verde di lissamina e fluoresceina.
Cordiali saluti
Dr. Demetrio Romeo