Utente 205XXX
Buongiorno,
sono un ragazzo di 30 anni fortemente miope (-12), spero possiate aiutarmi.
Due anni e mezzo fa la comparsa del primo corpo mobile nell'occhio DX un puntino microscopico nero...oggi a distanza di questo tempo mi ritrovo con un distacco di vitreo nell'occhio SX e nel DX una melma indescrivibile che quasi non mi permette le normali attività quotidiane.
In base alla vostra casistica ci sono persone che alla mia età sono quasi invalidate dalle miodesopsie?? Ma soprattutto la cosa che più mi preme capire è: arriverà un giorno in cui questo maledetto aumento quasi quotidiano di CMV si fermerà? cosa può succedere in futuro se a 30 anni sono già messo così male??
Vi stimo moltissimo per il lavoro che fate, e per l'aiuto (che è anche morale) a noi poveri pazienti!
Saluti

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
purtroppo nei miopi la comparsa dei cmv o Floaters è più frequente, ma possono venire a persone di tutte le età ed anche a chi non è miope.
Se questi danno molto fastidio si possono vaporizzare con lo yag laser, se ci sono le corrette indicazioni.
In seconda battuta, se danno grossi problemi nella visione, si può ricorrere alla vitrectomia.
Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com