Utente 213XXX
Buonasera,
sono una ragazzi di 22 anni,sono leggermente miope ed astigmatica.
Durante una visita per rifare le lenti,l'oculista si è accorto di una macchiolina sul fondo del mio occhio sinistro e mi ha consigliato una tac all'occhio,dal quale è emersa la presenza di tale macchia e la mia retina "frastagliata". Non hanno saputo dirmi bene di cosa si trattasse,un dottore sembrava piu preoccupato e non si è esposto,un altro ha detto che ero troppo giovane per problemi "seri" e che probabilmente è solo una lesione post-traumatica.
Sicura però di non aver preso "botte"ad un occhio ho fatto un ulteriore visita dove mi hanno rilasciato scritto su un foglio: CORNEA:LUCIDA;CRISTALLINO:TRASPARENTE;FONDO:PRESENZA DI PLACCA DI FIBROSI VITREORETINICA IN CORRISPONDENZA DEL RAMO TI AL POLO POSTERIORE CHE DETERMINA IVR.
Tutto ciò non so neanche cosa significhi e l'oculista,nemmeno quest'ultimo convinto della diagnosi,mi ha detto di tornare dopo sei mesi e che probabilmente si tratta di una "malformazione genetica" formatasi con la crescita.
Io sono un po' preoccupata perche ho continuo bruciore sia a quest'occhio che,anche se meno,all'altro occhio,mi lacrimano spesso ultimamente ed ho dolore quando li muovo. Inoltre ho spesso mal di testa e senso di nausea e sto incominciando a pensare che la cosa possa essere correlata? spero possiate darmi un vostro parere perchè non riesco piu a stare tranquilla e ho paura che possa essere qualcosa di serio o oculisticamente parlando o a livello di malattie alla testa perche so che spesso quando si hanno problemi alla testa ciò si manifesta sul fondo dell'occhio.

Saluti Cordiali

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Cara ragazza,
i suoi sintomi oculari non hanno niente a che vedere con la fibrosi vitreoretinica probabilmente di origine congenita.
Si tranquillizzi e segua i consigli del suo oculista.
Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#2] dopo  
Utente 213XXX

La ringrazio molto,cosa potrei fare allora per questo mio continuo fastidio agli occhi che ho da una decina di giorni?
In breve 10 giorni fa ho avuto febbre a 38 solo per una notte e poi la mia temperatura è tornata a 36 mezzo già dal giorno dopo,però ho continuato ad avere un fortissimo mal di testa e fastidio agli occhi che credevo fossero connessi,invece ora il mal di testa è passato da 4-5 giorni ma il problema agli occhi continua!
I mei sintomi sono forte bruciore a entrambi gli occhi,dolore quando sposto lo sguardo,dolore/pesantezza della palpebra,macchioline nere che si muovono quando muovo gli occhi e che stanno "crescendo di numero" e da un paio di giorni ho anche come dei "LAMPI LUMINOSI"quando muovo velocemente gli occhi da destra a sinistra e viceversa.. il tutto accompagnato da un forte senso di affaticamento visivo!

La ringrazio
Saluti cordiali

[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
I lampi luminosi sono più preoccupanti e potrebbero essere dovuti alla trazione vitreoretinica.
Le consiglio di informare il suo oculista (gli dica che ha fotopsie e miodesopsie) per valutare la possibilità di intervenire con il laser sulla retina per circondare il punto di trazione con un barrage.

Buona serata
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com