Utente 320XXX
Gentili dottori, desidererei avere un vostro parere su una questione piuttosto delicata, ma che mi preoccupa.
Ho circa 70 anni, da un certo periodo, ogni 15 giorni circa, assumo un medicinale "Levrita mg 10" per avere un supporto nel rapporto sessuale con mia moglie. Tale medicinale mi è stato prescritto da un andrologo.
Ora mi è stato riscontrato, in seguito all'esame OCT, una retinopatia ipertensiva della macula primo stadio all'occhio sinistro. Visto che quando assumo il farmaco Levrita per alcune ore ho un rossore al volto, desidererei conoscere se l'assunzione del suddetto farmaco è dannoso per il problema all'occhio e quindi devo rinunziare o posso continuare. La pressione generale è buona: 120/80. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
direi che qualsiasi ragazzo della Sua età ha una ANGIOPATIA RETINICA da ipertensione arteriosa senza danni retinici.
stia sereno e continui ad usare qualsiasi farmaco...anche so la vasodilatazione indotta comprende anche per un momento anche gli occhi....
stia sereno
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333