Utente 738XXX
Buongiorno,
sono una basedowiana e tra due settimane circa mi sottoporro' all'intervento di tiroidectomia. I miei occhi hanno sofferto in quest'anno e mezzo degli sbalzi ormonali e di trab positivi. Non altissimi ma sempre positivi. Ieri ho fatto la visita dal mio oculista e da un valore iniziale di 18-105-18 sono passata a 16-104-16 TOO 14 FOO nella norma. Immagino sia un miglioramento, ma non ho avuto spiegazioni dalla mia oculista in merito, e le chiedo a voi gentilmente. I dolori sono diminuiti, il gonfiore pero' si è ripresentato da quando ho ricominciato l'assunzione del tapazole mezza al giorno. Sono spaventata perché anche se ho chiesto se dopo l'intervento avro' peggioramenti non mi è stata data risposta e io brancolo nel buio...sono anche intollerante al cortisone...quindi ho parecchi timori per i miei occhi. Grazie mille a chi mi risponderà!

[#1] dopo  
Dr. Diego Micochero

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
MILANO (MI)
CORTINA D'AMPEZZO (BL)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2006
i VALORI DELLA ESOFTALMOMETRIA SONO SICURAMENTE MIGLIORATI, SEGNO CHE L'ESOFTALMO DIMINUISCE.
CON PAZIENZA VEDRA' CHE CI SARANNO ULTERIORI MIGLIORAMENTI, MA SARANNO LENTI.
SI SOTTOPONGA SEMPRE AI CONTROLLI PERIODICI E ALLE PERAPIE PRESCRITTE: CON IL MIGLIORARE DELLA SITUAZIONE TIROIDEA ( ORMONALE ) CI SARà UN PROGRESSIVO MIGLIORAMENTO ANCHE DELL'ESOFTALMO.
POTREBBE ESSERE UTILE PER MONITORARE LA SITUAZIONE, SE NON L'HA GIà ESEGUITA, UNA ECOGRAFIA DA RIPETERE PERIODICAMENTE, EV. NE PARLI CON IL SUO OCULISTA
CORDIALMENTE
DOTT.DIEGO MICOCHERO
DOTTORE DI RICERCA e già PROFESSORE a c.dell' UNIVERSITA' di PADOVA
Corso del Popolo, 21 PADOVA
340 5240373-338 8718992

[#2] dopo  
Utente 738XXX

sà che cosa mi ha aiutato tantissimo? il selenio, syrel. Veramente i dolori sono diminuiti immediatamente. Si periodicamente mi sottopongo a tutti gli esami di controllo, la ringrazio per la sua risposta e speriamo che dopo la tirodectomia il mio occhio non si arrabbi! grazie!