Utente 277XXX
salve,
all'età di due anni mi sono punta il cristallino con un filo di ferro; in seguito ho subito varie operazioni: strabismo traumatico, epichetatofachia e 3 interventi di strabismo.
fino a 10 anni fa portavo la bendaoculare per 3-4 ore al giorno per far lavorare l'occhio ed avevo raggiunto i 2-3 decimi di vista.
ora, dall'ultima visita per l'idoneità al lavoro, risulto monocola, non sono riuscita a leggere nemmeno la prima riga.
ho ripreso, da un mese con la benda, ma per ovvi motivi di gestione familiare, non riesco a portarla per più di un ora.
vorrei sapere se c'è un modo per recuperare un po' di vista, qualche intervento o cura.
grazie anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Giulio Bamonte

36% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Salve,

se la vista non si e' sviluppata, se lei cioe' e' affetta da un forma di ambliopia, non c'e' nessuna terapia al mondo che all'eta' di 27 anni puo' farle recuperare la vista. Effettuare il bendaggio non ha alcun significato alla sua eta'. Le consiglio vivamente di smettere. Purtroppo i suoi problemi sono cominciati con il trauma e ora e' impossibile tornare inidietro. In ogni caso anche se avesse una vista di 2/10 ci farebbe molto poco visto che lei ha sempre visto con l'occhio "buono".
Cordiali Saluti,
Dr. Giulio Bamonte.
Oculistica, Retina, Cataratta, Glaucoma
www.giuliobamonte.it

[#2] dopo  
Utente 277XXX

all'epoca l'oculista che mi ha seguito ha fatto tutto ciò per mantenere vivo l'occhio nella speranza di un nuova cura in futuro.... speravo ci fosse qualche novità!
grazie mille per la disponibilità