Utente 256XXX
Buongirono ,

Ho 50 anni , pratico attività fisica ( podismo ) , a luglio dell'anno scorso mi è stata riscontrata una trombosi venosa centrale retinica .
Ricanalizzata e risolta nel giro di un mese ( fluorangio e oct ) .
La causa sembra essere "verosimilmente" un forte colpo all'occhio che ho accusato 15 giorni prima , su un occhio già operato per strabismo . Mi si dice che possono generarsi micro ematomi che tendono a trombizzare . Tutte le analsi ( ecodoppler , esami del sangue specifici per la coagulazione e generici ) sono risultati nella norma . Ora prendo una cardioaspirina , ma nessuno si sbilancia a dire per quanto tempo . Alcuni mi dicono 6 mesi e poi basta , altri dicono puoi andare avanti a giorni alterni , la devi prendere per tutta la vita . Secondo voi come mi devo comportare ? quali esami o specialisti devo contattare ? grazie in anticipo a chi vorrà fornirmi una risposta . Buon anno !!!!

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
Nel dubbio l'uso di cardioaspirina allunga la vita, soprattutto dopo i 50 anni e non vedo controindicazioni.
Mentre lei non ci ha detto se l' occlusione venosa di cui e' stato vittima e' stata indagata anche da un buon medico ematologo.
L'occlusione venosa retinica e' infatti sempre legata a fattori di carattere generale che andranno approfonditi.
In altre parole e' un buon "campanello d'allarme"
per cui la sua preoccupazione oggi non deve essere se assumere o meno cardioaspirina
bensi di applicare tutti quei correttivi all'alimentazione ed allo stile di vita affinche' fenomeni trombotici non si realizzino piu' in qualsiasi distretto.( Tia, Ictus...)
Potro' essere stato duro, ma voglio assolutamente che Lei si renda conto della serieta' della patologia che l'ha colpita!!
Buona giornata e buon anno!!
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 256XXX

Buongiorno e grazie della risposta , tutti gli esami sono stati prescritti e analizzati da un ematologo ) primario ospedaliero a Torino ) . Sono uno sportivo corro circa 200 km a piedi al mese . Il legame botta occhio operato e trombosi e stata fatta dal professore . Oculista non condivide , il medico internista si astiene ma continuerebbe con la cardio ( l ematologo ha detto 6. Mesi e poi basta ) il neurochirurgo condivide l ipotesi traumatica e continuerebbe con cardio a giorni alterni . Che confusione .

[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
La prego di leggere attentamente il mininforma che ho preparato sulle occlusioni venose.
Peraltro negli sportivi non e' infrequente proprio per i microtraumi.
La situazione e' forse complessa, ma la mia opinione spassionata e' che lei ha dei fattori di rischio che vanno indagati!!
Nell'attesa acido acetilsalicilico va bene.
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#4] dopo  
Utente 256XXX

grazie per la risposta , cosa mi consiglia di fare ?

quale indagini bisognerebbe fare ? a chi rivolgersi ?

grazie 1000 in anticipo

[#5] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
torni dal medico ematologo...
o eventualmente mi invii i suoi dati...di laboratorio
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#6] dopo  
Utente 256XXX

Grazie per la sua disponibilità .
Gli esami generali sono tutti nella norma le riporto quelli specifici :
Tra parentesi i valori di riferimento

tasso di protombina 101 ( 70-130)
ratio PT 0,99 (0-1,1)
INR 0,99 (0,8-1,25)
Secondi tromboplasttina parziale 36 ( 21-34)
ratio PTT 1,23 (0,8-1,2)
Antitrombina III 111 (75-125)
proteina C Reattiva 1 (0-10)
ves 4 (2-15)
proteina c anticoagulante 132 ( >75)
proteina s libera 115 (55-160)
resistenza proteina c attivata 3,9 (>2,2)
anticorpi ANTI CARDIOLIPINA igg 6,5 (<10 negativo)
anticorpi ANTI CARDIOLIPINA igm 6,5 (<5 negativo -- <7,2 bordeline)
anticorpi anti DNA <1/10 ( <1/10)
BETA2 glicoproteina 1 IGG 0,2 (<10 negativo)
BETA2 glicoproteina 1 IGM 0,2 (<10 negativo)
piastrine 213 (150-450)
ematocrito 45,7 (38-52)

unica anomalia dell'esame di routine del ceck-up annuali una piccola anomalia morfologica in regione gamma (minimo addensanmento oligloconale , ripetuto esami dopo 6 mesi il tracciato e risultato uguale ), l'ematologo dice di riverificarlo fra un anno , la formula dell'elettroforesi proteica è bilanciata con tutti i valori nella norma .

Attualmente continuo a correre ( circa 50 km a settimana ) e prendo cardioaspirina a giorni alterni ( dopo averla sospesa per il mapping prostatico risultato negativo e epistassi narice dx dopo ripresa assunzione di cardio in contemporanea a lexocina antiobitico ) .

grazie ancora per la sua disponibilità e professionalità le auguro un sereno we


[#7] dopo  
Utente 256XXX

Qualcuno potrebbe rispondere ? grazie in anticipo

[#8] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
mi pare allora che tutto sia sotto controllo
in questo momento il suo COACH e' il medico ematologo...
esegua controlli di routine cole le ha consigliato...
buon anno
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#9] dopo  
Utente 256XXX

grazie 1000 per la risposta

[#10] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
a presto risentirla
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333