Utente 588XXX
16 mesi fa ho avuto all'occhio sinistro una trombosi venosa di branca.
- controllo oculistico del 17/3/14
odv 10\10 - 2,25
osv 10\10 - 0,5 - 1,25 180
odt 12
ost 16 mmhg
od nella norma per morfologia e spessore, ispessimento della limitante interna
os netta riduzione degli spessori (cf r macular change analysis) e ritorno a morfologia con fisiologica depressione foveale.

- controllo 23/09/14
oct (tomografica ottica a radiazioni coerente)
od nella norma spessore conservata la fisiologia, depressione foveale, ispessimento della ialoide posteriore senza fenomeni tradizionali evidenti.
os edema intraretinico in esiti di bvo (pregressa iv ozurdex 24/02/14 + laser terapia 08/07/14) la mappa degli spessori per confronto mostra modesto incremento

08/07/14 1° laser fotocoagulazione in bvo occlude 1 ora
L'ultima fluorangiografia 07/10/14
os esiti di trombosi venosa di branca lungo la temporale inferiore e di fotocoagulazione lungo l'arcata . Fenomeni di diffusione tardivi lambiscono la regione maculare
od difetti epitelio pigmentato retinico paramaculari
21/10/14 2° laser

Desiderei sapere, se dopo 16 mesi dalla trombosi e dopo aver fatto ozurdex iniezione al cortisone e due laser, ci sono delle altre cure possibili, visto che c'è stato solo un lievissimo miglioramento.

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Daniele Di Clemente

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2013
La sua cartella clinica è impeccabile.
complimenti al suo oftalmologo di riferimento
Dr. DANIELE DI CLEMENTE

[#2] dopo  
Utente 588XXX

La ringrazio, ma visto che dopo tutto questo tempo non è cambiato ancora nulla o quasi, mi domandavo se ci sono alternative di cura o se è questione di tempo.

Grazie mille ancora