Utente 409XXX
Salve, da circa 2 mesi dopo una Influenza caratterizzata da forti colpi di Tosse vedo dall'occhio sx una macchia fissa ovale ben definita e sfocata nel cui interno sembrano fluttuare delle linee. Questa macchia segue il mio sguardo. Di fatto si sposta (con la stessa identica posizionr del punto precedente) quando cerco di focalizzare un altro punto e copre ciò che sta sotto (se guardo la pagina di un libro in basso a sx mi copre una piccola parte).
Capita anche che quando chiudo la palpebra rimanga riflessa la sua immagine. Ho fatto una visita oculistica dove mi è stata diagnosticata la presenza di una piccola emorragia mentre per quanto riguarda la retina non sono state evidenziate anomali. Inoltre, su consiglio del medico ho seguito una visita del campo visivo che non ha evidenziato problematiche. Quello che vorrei sapere e se questa macchia possa dipendere dall'emorragia o da qualche altro problema? Grazie in anticipo per la collaborazione. Evidenzio, infine, che il medico oculista che mi ha seguito non mi ha dato una spiegazione ben precisa dell'origine di questa macchia dicendomi che per quanto riguarda l'occhio non ci sono problemi.

[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
potrebbe trattarsi semplicemente di corpi mobili vitreali molto frequenti intorno ai 40 anni e specialmente dopo traumatismi di questo tipo, fossero anche semplici accessi di tosse.
detto questo una visita oculistica del fondo oculare elimina qualunque problematica retinica e soprattutto l'esame del campo visivo ci tranquillizza.
se dovessero persistere effettui un nuovo controllo oculistico nel frattempo però si idrati a sufficienza, cerchi di bere almeno 1,5 litri d'acqua al giorno. vedrà che passerà.
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it

[#2] dopo  
Utente 409XXX

Salve dottore e grazie per la sua celere risposta.
Questa macchia, anche se piccola e che permane fissa nel campo visivo dell'occhio sx, dopo quanto tempo può sparire?
Per l'idratazione non ho grossi problemi perché sono solito bere tra i 2/3 litri di acqua al giorno.
Inoltre, volevo chiederle se l'emorragia possa aver liberato qualche globulo rosso che si riflette in questa macchia e se esiste un farmaco per agevolare la sua scomparsa?
Grazie ancora per il suo aiuto
Cordialmente

[#3] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Più che globuli rossi ritengo siano più aggregazioni vitreali.
Oltre ad integratori a volte anche i colliri a base di eparina possono scioglierli. Ne parli col suo oculista.
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it