Vista come sott'acqua

Buonasera, richiedo un consulto per un problema che si è presentato per la prima volta oggi. Dopo qualche mese sono ritornata ad allenarmi in palestra e al termine del mio allenamento mentre mi preparavo per uscire, sedendomi ho avvertito un improvviso disturbo alla vista: vedevo come se avessi avuto gli occhi pieni di lacrime, come se davanti a me ci fosse stato un alone, una sensazione strana e difficile da descrivere che si concentrava all'estremità esterna del mio occhio sinistro nonostante tappando il destro la mia vista si presentasse come quella di sempre. Si è risolto tutto nel giro di pochi minuti ma mi sono spaventata molto pensando subito a qualcosa di serio e legato magari al cervello. L'unico farmaco che prendo è la pillola anticoncezionale e soffro di miopia e astigmatismo.
Potrebbe essere dovuto ad un calo di pressione o magari allo sforzo fisico compiuto (non ho utilizzato lenti per l'allenamento) oppure è qualcosa di più serio?
Grazie in anticipo
[#1]
Dr. Luigi Marino Oculista, Medico legale 17k 571 396
distacco posteriore di vitreo?

disorganizzazione vitreale?

se ha sudato ed ha fatto sforzi , molto probabile...

meglio fare un controllo

LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 / 02 58395516

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la celere risposta. Andrò sicuramente dal mio oculista appena posso. Quindi secondo lei non è nulla per cui preoccuparsi e potrebbe essere normale?
[#3]
Dr. Luigi Marino Oculista, Medico legale 17k 571 396
[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio ancora, mi ha rassicurata molto. Le auguro una buona giornata.
[#5]
Dr. Luigi Marino Oculista, Medico legale 17k 571 396
buon FERRAGOSTO

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio