edema all'occhio: come si riassorbe?

Ho effettuato la visita oculistica e oct dove si evidenzia edema a seguito del completo distacco del vitreo e membrana epiretinica. I visi in distanza si offuscano coperti da una macchiq gialla con sopra un reticolato. Calo improvviso della vista 3/10 Cosa rischio se non mi opero? L\'edema si può riassorbire e vedere meglio anche senza operazione?
[#1]
Dr. Ferdinando Munno Oculista 2,6k 154
Salve,
l'oct parla di una membrana epiretinica e questa se c'è purtroppo va tolta. potrebbe essere proprio questa a determinare una trazione sulla retina e il suo relativo edema.
se non si opera rischia un sollevamento ulteriore e un possibile distacco. come mai è successo, vedo che è molto giovane, ne ha parlato col suo oculista?

Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la tempestiva risposta. Si tratta di mia madre che ha 62 anni. L'edema viene riassorbito solo dopo rimozione della membrana epiretinica?
[#3]
Dr. Ferdinando Munno Oculista 2,6k 154
certamente.
[#4]
dopo
Utente
Utente
L'oculista ha prescritto il nevanac 1 volta al gg per ip riassorbimento dell'edema ma a questo punto è inutile lo faccia. Possibile che non la è visibile all'esame del fondo oculare ma solo dell'Oct?
[#5]
Dr. Ferdinando Munno Oculista 2,6k 154
Il collirio prescritto è un antinfiammatorio. Purtroppo sì non è visualizzabile facilmente all'esame del fondo oculare.
[#6]
dopo
Utente
Utente
Conviene aspettare o operare subito? Potrebbe peggiorare se l'operazione va male? Potrebbe essere una maculopatia degenerativa dal momento che vede immagini distorte?

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio