Utente 262XXX
Salve gentili dottori, vorrei chiedere un informazione...in una visita oculistica,se si ha un problema di infossamento del bulbo oculare, è possibile chiedere la misurazione della distanza tra un occhio e l'altro e anche dell'apertura dell'occhio stesso??Vi spiego meglio...io ho un grande problema che molto probabilmente non potrà mai essere risolto...i miei occhi durante la giornata si infossano piano piano; la mattina sto un pochettino meglio poi durante la giornata entrambi gli occhi si infossano...ma sono comunque completamente rovinati,anche appena sveglia,rispetto a come li avevo prima....ora per far capire al mio oculista quello che mi succede è possibile prendere delle misure tra una visita e l'altra per fargli capire cosa mi succede realmente oppure basta una foto di come ero prima ??grazie in anticipo per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buongiorno,
si è possibile prendere tali misure, con degli strumenti, ma deve essere un oculista. Ci sono delle sindromi caratterizzate da enoftalmo anche incostante. Lei comprende che un consulto online può essere solo indicativo e che pertanto le sue domande non possono che trovare risposta solamente dopo che uno Specialista l'abbia attentamente ascoltata e visitata. Se successivamente necessita di chiarimenti saremo a disposizione.

Mi faccia sapere eventuali novità.

Cordiali Saluti
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#2] dopo  
Utente 262XXX

Grazie dottore per la risposta...ho già prenotato una visita oculistica per il 3 ottobre...dottore un'ultima domanda esiste un esame che con l'applicazione di elettrodi potrebbe diagnosticare questo enoftalmo incostante che alla fine è un movimento del bulbo oculare??..come ad esempio l'elettrooculografia...grazie in anticipo per la risposta

[#3] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Non mi risulta esista la possibilità di fare una elettro-oculogramma delle 24 ore a domicilio. Partiamo dall'esoftalmometria semplice.

Cordiali saluti
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#4] dopo  
Utente 262XXX

Dottore mi scusi se la disturbo ancora....dato che questo è un problema grave...in quanto mi porta un fastidio non sostenibile...spesso mal di testa con febbre...e mal di stomaco...non mi sento più a mio agio in nessuna situazione in quanto l'occhio che rientra dentro io lo sento...mi provoca malessere...dopo la visita oculista, se consulto anche un oculoplastico lei che dice??grazie ancora