Dolore alla masticazione dopo infezione orecchio

Salve, chiedo un consulto riguardo un'otite media all'orecchio sx che ho curato con 7 giorni di antibiotico e ibuprofene.

Sono passato al pronto soccorso perchè la cosa più bizzarra è stata la mandibola che si è leggermente scostata (malocclusione) e un forte male nella masticazione.

Mi hanno controllato l'orecchio ed è a posto, l'infezione non c'è più, ma il dolore tempomandibolare sx non punta a cessare, sicuramente ha fatto grossi progressi rispetto alla malocclusione dentale, ma alcune mattine tende a ripresentarsi, un po' come se ci fosse una pressione.
Provo dolore ad aprire e chiudere la mandibola completamente e soprattutto nel chiudere la bocca con pressione (a 10 gg dall'infezione).

In ospedale mi hanno valutato il linfonodo preauricolare essere reattivo, possibile motivo del dolore.
Mi hanno rimandato dal dentista il quale palpando conferma nessun problema dentale o di infezione espansa, dicendomi che "può essere" dolore dato dall'infezione che c'è stata.

Il problema è che, soprattutto la notte, questo dolore mi tiene sveglio e non tende a cessare completamente.
Non soffro di bruxismo.

Qual è la vostra considerazione?
[#1]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.8k 377 2
Gentilissimo utente, pensi se un giorno lei avesse bisogno di un pronto soccorso con urgenza per un infarto e che ci sia un ritardo nelle cure nei suoi confronti, perché un paziente ha un otite risolta e dolore alla mandibola. A parte questo, le consiglio una visita presso un odontoiatra che si occupa di gnatologia.

https://www.dentisti-italia.it/dentista-lombardia/dentista-bergamo/239_diego-ruffoni.html

[#2]
Utente
Utente
Innanzitutto non sono finito in pronto soccorso per curiosità ma perché il dolore ha raggiunto una soglia indescrivibile, poi fortunatamente ho trovato dottori molto più umani di lei, un po’ come i prossimi che risponderanno con rispetto. Buon lavoro! Ah un suggerimento, quando un medico non ha più (o mai avuto) un lato umano, sarebbe meglio andare a fare un lavoro diverso, per il bene dell’umanità
[#3]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.8k 377 2
Mi spiace non averla soddisfatta con la risposta, ma lei chiedeva una considerazione e ho portato la mia, che potrebbe essere utile anche per altri utenti, per quanto riguarda l'utilizzo di questa struttura pubblica. Il lato umano da parte mia è presente, il fatto che sono disponibile nelle risposte ne è un esempio; nel mio lato umano non mi sono limitato solo a lei, ma ho pensato anche quelle persone che attendono ore al pronto soccorso, con patologie importanti che potrebbero mettere a rischio la loro vita.
Lei è convinto di aver fatto la cosa corretta, rispetto sua convinzione, ma il fatto che lei mi abbia dato una risposta, significa che lei ha riflettuto e recepito il mio messaggio e anche questo fa parte del nostro aspetto umano, che non sempre commisera o da solo risposte piacevoli.
Spero che nel frattempo lei abbia risolto il suo problema.
Buona serata.

https://www.dentisti-italia.it/dentista-lombardia/dentista-bergamo/239_diego-ruffoni.html

[#4]
Utente
Utente
Purtroppo la rabbia e repressione genera necessità e importanza a fare inutili affermazioni più che ad aiutare a risolvere il problema o a valutarne una diagnosi. Questo sito è fatto per aiutare e non per giudicare, ma per fortuna non esiste un solo dentista al mondo. Pongo un invito per fare un ragionamento logico, nella speranza che possa fungere da insegnamento, un ragazzo in un pronto soccorso con un eventuale infezione mandibolare ha un rischio molto elevato, in ogni caso, e non serve aver studiato medicina per questo, viene riservato un controllo rapido da un otorinolaringoiatra senza rubare nessun posto a cardiologi, ambulanze, infermieri, quindi cerchiamo di sfatare questo mito represso di occupare il pronto soccorso. Mi fermo qui, una buona continuazione!