Utente
salve, vorrei chiedere un informazione a voi medici perchè ho un problema: i miei due denti incisivi dell'arcata superiore non sono allineati, sono "in fuori" tipo quelli di un coniglio. sono davvero anti estetici e vorrei poterli mettere a posto solo che ho un'altro problema: ho 18 anni ma non ostante la mia età non riesco a prendere le impronte dei denti. ci ho provato moltissime volte ma tutte le volte vomito perche non sopporto niente in bocca di troppo grande. vorrei davvero che voi mi aiutaste a qualsiasi costo.
grazie in anticipo.

[#1]  
Dr. Giovanni Auletta

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Il rilievo delle impronte in ortodonzia è una fase impotante,perchè ci consente di studiare il caso e quindi pianificare il trattamento.
A diffrenza della protesi(altro coso in cui si rilevano impronte) l'ortodontista ha bisogo sicuramente di buone impronte ma possono passare leggere imprecisioni.Quindi potrebbe organizzare la seduta lontano dai pasti e chidere all'operatore di utilzzare materiali da impronta ad indurimento veloce propio per ridurre a tempi brevissimi la permanenza in bocca del portaimpronta.
La risposta ha il solo scopo informativo.

http:/studiodentisticoauletta.it
La risposta ha il solo scopo informativo.
http://studiodentisticoauletta.it
Dr.Giovanni Auletta

[#2] dopo  
Utente
grazie per aver risposto. volevo sapere una cosa: ho letto su internet delle informazioni su invisalign e parla di immagini al computer tridimensionali che permettono di visualizzare progressivamente il piano di trattamento completo dalla posizione iniziale dei denti a quella finale. se ho capito bene non è necessario prendere le impronte dei denti grazie alle immagini tridimensionali?

[#3]  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
8% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Assolutamente no, bisogna sempre prendere delle impronte. In ogni caso può assumere già dal giorno prima un antiemetico, e prendere l'impronta, come giustamente detto dal collega Auletta, lontano dai pasti.
Saluti
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.