Utente 104XXX
e' possibile che un dente devitalizzato da anni possa far di nuovo male?
mi spiego
ultimamente(una settimana fa) mi hanno devitalizzato l'ultimo molare in alto a sinistra(necrosi),continuo ad aver piccoli dolori ma difficili da localizzare.a me sembra il penultimo molare(gia' devitalizzato da anni e ricostruito) vicino a quello appena curato.dai raggi non risulta niente.forse la mia dentista mi apre quest'ultimo,ma sembra che me lo faccia per piacere perche' non e' convinta
Vi ringrazio anticipatamente per la Vostra cordialita' e pazienza

[#1] dopo  
Dr. Cataldo Palomba

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,
è possibile, anche se è necessario almeno un riscontro radiografico (granuloma, cisti) per avvalorare l'ipotesi:
nel suo caso è giusto supporre che si tratti di postumi della recente terapia al dente vicino.
Cordiali Saluti
https://www.facebook.com/dentistarantonline
Risposta ad esclusivo scopo informativo, non costituisce diagnosi, non sostituisce la visita medica.

[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
4% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Se il dente vicino è stato trattato da poco ed anche necrotico, è probabile che il suo problema sia causato da quest'ultimo. Pazienti ancora qualche giorno e poi si potrà vedere se dipende da altre cause.
Saluti
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Auletta

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Gentile utente il dente trattato con la dvitalizzazione può provocare risentimento doloroso a tutta la zona,coinvolgendo anche denti che non hanno nessuna patologia,questo perchè ad essere dolente è la componnente ossea dell'emi-arcata.

La risposta ha il solo scopo informativo
http:/studiodentisticoauletta.it
La risposta ha il solo scopo informativo.
http://studiodentisticoauletta.it
Dr.Giovanni Auletta

[#4] dopo  
Dr. Orazio Ischia

32% attività
0% attualità
16% socialità
LIPARI (ME)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Nel dubbio io attenderei un minimo di tempo,giusto quanto serve per avere una sintomatologia riferita con certezza od un riscontro radiografico oggettivo.Certo questo a patto che davvero tutto sembri a posto.Cordialmente
Dr. orazio ischia odontoiatra
perfezionato in chirurgia orale,implantare,parodontale ,endodonzia,protesi,medicina orale, in odontologia forense,

[#5] dopo  
Dr. Antonio Luongo

16% attività
0% attualità
0% socialità
SALERNO (SA)

Rank MI+ 16
Iscritto dal 2010
Gentile Utente un dente devitalizzato correttamente(sotto diga e con chiusura dei canali all'apice) puo' dare qualche fastidio solo per alcuni giorni ma è improbabile che si risvegli dopo molti anni,comunque per togliere il dubbio(assenza di granulomi) basta una semplice rx endorale ,il dolore che Lei accusa quasi sicuramente è causato dalla terapia canalare al dente adiacente,Le consiglio di eseguire una terapia antibiotica ed antinfiammatoria per 4/5 giorni e vedrà che la sintomatologia algica tenderà a scomparire.Cordiali saluti
Dr. Antonio Luongo Salerno
www.drluongo.it

[#6] dopo  
Utente 104XXX

Grazie a tutti per i vostri preziosi consigli
Di mia iniziativa mi sto prendendo il mesulid(alla sera) e plak gel sulle gengive:va molto meglio,martedi' vado per finire il dente necrotico e vi aggiornero' sulla situazione ........