Utente 170XXX
Salve,
sono un ragazzo di 18 anni e due giorni fa ho avvertito un dolore alla guancia destra in corrispondenza deli ultimi denti dell'arcata superiore. La guancia si è gonfiata notevolmente ed anche il dolore. Sono quindi andato dal mio dentista che mi ha diagnosticato un ascesso a causa di un dente già otturato tempo fa, che sta andando in necrosi. Mi ha somministrato una cura antibiotica con Augmentin, una compressa ogni dodici ore per sei giorni. Vorrei sapere dopo quanto tempo la situazione inizia a migliorare e inzia a fare effetto la cura. è abbastanza fastidioso e doloroso purtroppo. Da sottolineare che questa mattina ho preso la seconda compressa, e la prima l'ho presa ieri sera. La ringrazio anticipatamente per la sua risposta.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Auletta

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Gentile utente se noi diamo per buona la diagnosi del suo dentista e cioè ascesso dentario da dente necrotico,non capisco perchè non si è realizzata terapia endodontica di urgenza.
Questo intervento favorirebbe la guarigione riducendo inoltre i sintomi della patologia.
La risposta ha il solo scopo informativo.
http://studiodentisticoauletta.it
Dr.Giovanni Auletta

[#2] dopo  
Utente 170XXX

Il mio dentista mi ha somministrato questa cura antibiotica per ridurre gli effetti di questo ascesso. Ho già preso appuntamento e dopo mi farà tutto ciò che sarà necessario! Andrò tra una settimana! L'importante per il momento è di stare un pò meglio!!

[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
4% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Il dr. Auletta intendeva dire che siccome il suo odontoiatra l'ha visitata in studio diagnosticando un ascesso in atto, cosa normale sarebbe stata l'apertura del dente per il drenaggio dentale dell'ascesso, la qual cosa insieme alla terapia antibiotica avrebbe ridotto i tempi di guarigione e soprattutto il dolore.
Comunque va bene anche cosi...
Perchè la terapia antibiotica faccia effetto deve attendere almeno 48 ore.
Cordialmente
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#4] dopo  
Utente 170XXX

Se per terapia endodontica si intendeva questo allora si, il mio dentista ha aperto il dente per il drenaggio. La settimana prossima lo deve devitalizzare e incapsulare, in attesa che la terapia antibiotica faccia un pò di effetto. Anche se il dolore rispetto a ieri è diminuito un pò, ma il gonfiore ancora no! Vi ringrazio per le risposte.

[#5] dopo  
Utente 170XXX

Gentile dottore,
torno a scrivere in merito a quell'ascesso. Si trattava di una bella infezione tanto che il mio dentista mi ha cambiato antibiotico, dandomene un altro con iniezioni. Tutto questo è stato creato dal dente in necrosi. Ho fatto una radiografia ed era subito chiara una forte reazione apicale. Oggi abbiamo deciso ti tirarlo via e l'abbiamo fatto. Il dentista ha ripulito tutto disinfettanto e messo due punti per chiudere tutto, anche perchè due giorni fa usciva molto pus. Appena finita l'operazione dopo l'effetto dell'anestesia ha cominciato a fare male un pò chiaramente. Mi ha detto di prendere anche un antidolorifico e adesso sto abbastanze bene. L'unic cose è che mi esce ancora del sangue dal punto dell'operazione è normale? credo di si sono passate appena 4 ore dall'operazione. Era questa l'unica cosa che mi preoccupa un pò. Adesso sto mettendo ghiaccio e sembra andare meglio!! Lei cosa dice?
Grazie in aticipo

[#6] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
4% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
A 4 ore dall'estrazione è normalissimo. Stia tranquillo e vedrà che tutto andrà bene.
Cordialmente
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.