Utente
Salve dottori,
7 mesi fa a causa di una carie in stato avanzato il dentista mi ha devitalizzato un dente. Stasera mentre masticavo (qualcosa di non duro) il dente devitalizzato si è totalmente spaccato, senza che io sentissi dolore.
Vi chiedo, quando tornerò dal dentista (che non conosco bene tra l'altro), dovrò pagare per la riparazione che mi effettuerà o esiste una "garanzia" sull'operato di un dentista (in termini di legge)?
Grazie dell'attenzione e distinti saluti

[#1]  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
mi spiace ma non abbiano alcuna "documentazione" radiologica, clinica e di quanto tra di voi definito come piano di trattamento ideale ed eseguito sull'elemento in questione per cui impossibile rispondere alla sua domanda.
frequentemente ma non sempre un dente devitalizzato e ricostruito viene anche incapsulato per proteggerlo dal rischio di fratture
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2]  
Dr. Luciano Baldetti

16% attività
0% attualità
8% socialità
VELLETRI (RM)
CISTERNA DI LATINA (LT)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2010
Il problema delle fratture di denti devitalizzati è frequente e spesso causa di incomprensione fra dentista e paziente.
Il linea di massima è consigliabile applicare una corona ( capsula) ogni volta che si procede ad una endodonzia di un elemento posteriore ( molari e premolari), spesso si consiglia l'applicazione ed il paziente per vari motivi, principalmente economici, pospone l'intervento protesico per poi ricondarsene quando il dente si frattura.
Valuti insieme al suo curante se non sia il caso di farlo adesso in modo da proteggere una volta per tutte questo dente, una seconda frattura magari sarebbe irreparabile e comporterebbe l'estrazione del dente.
Dr. Luciano BALDETTI
www.studiobaldetti.com

[#3]  
Dr. Orazio Ischia

32% attività
0% attualità
16% socialità
LIPARI (ME)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
La propensione alla frattura dei denti devitalizzati è direttamente proporzionale alla quantità di dente perso per la patologia ed amputato per la cura.In altre parole come già detto da chi mi ha preceduto la sua richiesta di natura squisitamente economica esula dalla nostra trattazione,infatti come lei stesso ha riferito la rottura non le ha causato dolore,segno che la terapia endodontica non è interessata dalla sua richiesta,ma solo la frattura,che in linea di massima è quasi sempre evitabile da una adeguata ricopertura cuspidale.Ossia da un restauro costruito in laboratorio e cementato sul moncone ridotto e adeguatamente preparato per offrire con questa nuova giunzione artatamente creata una maggiore resistenza allla deflessione ossia alle forze atte alla frattura.Cordiali saluti
Dr. orazio ischia odontoiatra
perfezionato in chirurgia orale,implantare,parodontale ,endodonzia,protesi,medicina orale, in odontologia forense,

[#4] dopo  
Utente
Grazie a tutti per la risposta,
Mi sembra di capire che il trattamento del dente fu affrontato male, e forse in maniera piu economica di come sarebbe stato opportuno fare, ma a questo punto non ci sta niente che mi può tutelare in quanto cliente che ha speso una somma non piccola da questo professionista?
Se il dentista avesse fatto un lavoro sbagliato è libero da responsabilità?
Premetto che ho tutte le fatture
Grazie della pazienza

[#5]  
Dr. Luciano Baldetti

16% attività
0% attualità
8% socialità
VELLETRI (RM)
CISTERNA DI LATINA (LT)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2010
Non abbiamo alcun dato a disposizione per giudicare se il lavoro sia stato eseguito in maniera corretta o meno, ne questa è la sede indicata per poterlo stabilire.
Cerco però di chiarire il punto: ci troviamo probabilmente difronte ad una frattura di dimensioni e gravità contenuta, almeno da quanto lei riferisce, facilmente ovviabile ricorrendo ad una ricopertura con una corona, lavoro che forse doveva essere eseguito prima ( però e facile parlare a posteriori cosi come è facile fare tredici al totocalcio il Lunedì ) ma che può essere eseguito adesso senza ne danno economico ne biologico, quel che dovrà spendere adesso avrebbe comunque dovuto spenderlo qualche mese fa, ed il dente deve comunque essere "limato", il lavoro di endodonzia e ricostruzione avrebbe dovuto comunque essere eseguito....
Non vedo il motivo del suo risentimento che colgo palese fra le righe, vi è probabilmente stato un difetto di comunicazione, ma sicuro che non le sia stato detto che in un tempo non lunghissimo il dente sarebbe dovuto essere ricoperto da una "capsula"?
Anche se lei supponesse malafede in chi l'ha curata ( cosa io sinceramente non credo) avrebbe comunque lavorato contro i suoi interessi, come se lei fosse andato dal gommista ( mi scusi l'esempio rozzo) e questi le avesse solo riparato il pneumatico omettendo di dire che prima o poi avrebbe dovuto mettere un nuovo treno di gomme.
Mi scusino i colleghi per il parlare "pane e salame"
Dr. Luciano BALDETTI
www.studiobaldetti.com

[#6] dopo  
Utente
Grazie della risposta,
Quando ad aprile sono andato da questo dentista, mi ha curato il dente in questione(una carie avanzata che è stata piombata), mi ha fatto un certo "courettage" (550 euro), un impianto con perno e 4-5 cariette che ha fatto in una sola seduta. Totale: 2200 euro.
Io per raccogliere 2200 euro ho fatto un finanziamento che ho appena finito di pagare con tanti sacrifici.
Ora, il mio non è risentimento, ma semplicemente io non voglio fare sacrifici per pagare un dentista e dopo 7 mesi il dente mi si spacca e devo pagare di nuovo.
Non so se vi sembra un ragionamento corretto. Non sto criticando la somma pagata, ma sto dicendo che se un dentista fa un lavoro mi sembra "strano" che non debba rispondere del lavoro fatto. Sbaglio?
Non mi ha parlato di capsule e quando ci siamo salutati non mi ha detto che ci stava altro da fare.
Domani lo sentirò e ci prenderò un appuntamento.
Stasera vi posto una foto del dente in questione.
Grazie e distinti saluti

[#7] dopo  
Utente
vi posto la foto del dente, se qualcuno gentilmente volesse darmi un parere riguardo alla gravità della spaccatura.

http://img18.imageshack.us/i/dentey.jpg/

Grazie a tutti coloro che mi hanno risposto

Ossequi

[#8]  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
ci scusi ma per regolamento non possiamo fare valutazioni su foto o rx
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it