Utente
salve,
da circa un mese sono stato da un medico convenzionato per fare delle otturazioni due delle quali sono state fatte in amalgama siccome dopo un paio di girni ho cominciato ad avere fastidio alla lingua con le papille gustative che si ingrossano e sono stato da diversi medici provato vari collutori e vitamine ultima visita fatta in ospedale dal dermatologo che dicono tutti che non e nulla di grave ma a me da fastidio poi se chiedo se puo essere correlato alle otturazioni visto che il disturbo e iniziato quando le o fatte non confermano ne smentiscono quindi io ho deciso di toglierle cosi solo posso sapere se sono loro la causa o come dice il mio medico e lo stress leggendo in internet ho letto che occorre seguire una procedura particolare con aspiratore chirurgico diga fresa al tungsteno ossigeno per respirare e addirittura occorre prendere delle vitamine o comunque delle pillole volevo chiedervi se cio e vero o si tratta di una bufala di internet se la procedura e davvero cosi complessa la possono fare tutti i dentisti? grazie per i chiarimenti e per l'attenzione
distinti saluti

[#1]  
Dr. Antonio Graziano

32% attività
0% attualità
12% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2005
gentile Paziente
la rimozione delle amalgame dentarie è una procedura non così rischiosa come alcune teorie vorrebbero far credere, a meno che non siano accertati casi di ipersensibilità al materiale o ai materiali di cui l'amalgama d'argento è costituita; la presenza all'interno del materiale di tracce di mercurio è inferiore a quella che assorbiamo quotidianamente dagli alimenti come ad esempio il tonno;
l'uso di frese dedicate e della diga rientra nella procedura di routine odontoiatrica;
la saluto
Dr. Antonio Graziano, PhD
Odontoiatra
Dottore di Ricerca in Tecnologie Biomediche applicate alle Scienze Odontostomatologiche