Utente 358XXX
Salve!
Scrivo perché ho un problema ai denti del giudizio inferiori. Entrambi sono semi inclusi e in entrambi si è formata una tasca gengivale contenente pus. Tra 3 giorni dovrò estrarre l inferiore sinistro e ho MOLTA paura! Farò l intervento in ambulatorio dal mio dentista il quale mi ha spiegato dovrà fare un incisione, rompere il dente in più pezzetti, estrarli e infine cucire! Il dente è in semi inclusione ossea e spunta solo un pochino all esterno! Mi chiedo se sarebbe consigliato fare il tutto in ospedale...il mio dentista sostiene di poterlo fare tranquillamente in ambulatorio ma io sono molto preoccupata! Potrebbe andare qualcosa storto? ....farà molto male? Perché dovrà rompere il dente in più pezzi? Il fatto che dovrà rompere il dente in più pezzi incide sul dolore che mi procurerá questa estrazione?

Spero vivamente in un Vostro riscontro! Aiuto! Grazie

[#1] dopo  
Dr.ssa Giulia Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
SANDRIGO (VI)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2014
buonasera, l'intervento per l'estrazione di un dente del giudizio è un intervento che di prassi è ambulatoriale. un buon chirurgo orale con esperienza non incontra quindi difficoltà diversa da quella che incontrerebbe uno stesso chirurgo orale in ambiente ospedaliero.
per quanto riguarda il dividere l'elemento in più sezioni questo si fa di prassi proprio per rendere meno traumatica l'estrazione.
il dolore dipende da quanto demolitivo è l'intervento e dallo stato di infiammazione dei tessuti circostanti.
un uso normale di antinfiammatori in genere è sufficiente a combattere il dolore che ne può scaturire.
cordiali saluti
Dr.ssa Giulia Bernkopf-Vicenza-Roma.
Odontoiatra, Specialista in Ortognatodonzia.Gnatologa
www.studiober.com
giuliabernkopf@bettega-bernkopf.it

[#2] dopo  
Utente 358XXX

Dr.ssa è stata molto gentile! Grazie!
Spero vada tutto bene e che l' ansia non comprometta l'efficacia dell'anestesia!
Ma il fatto che vi sia pus e che quindi la zona è infetta renderà l intervento più complesso? Avrò più dolore?
...pochi giorni fa avevo la gengiva attorno molto infiammata e il dentista mi ha prescritto augumentin per 5 giorni. Ora farò una pausa di due giorni dall antibiotico e lunedì (giorno in cui dovrò estrarre il dente) rinizierò a prenderlo. Adesso il dolore è sparito, solo se schiaccio la gengiva attorno x far uscire il pus avverto un po di fastidio perché premo sull'osso.

[#3] dopo  
Dr.ssa Giulia Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
SANDRIGO (VI)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2014
La presenza di pus potrebbe rendere più difficoltosa l'efficacia piena dell'anestesia ma la carica batterica sarà sicuramente ridotta dall'antibiotico e quindi non avrà più dolore del normale. Stia tranquilla e abbia fiducia. Mi faccia sapere. Cordiali saluti.
Dr.ssa Giulia Bernkopf-Vicenza-Roma.
Odontoiatra, Specialista in Ortognatodonzia.Gnatologa
www.studiober.com
giuliabernkopf@bettega-bernkopf.it

[#4] dopo  
Utente 358XXX

La ringrazio Dr.ssa! È stata gentilissima e mi ha tranquillizzata un po! Le farò sapere senz'altro...Grazie ancora
Cordiali saluti

[#5] dopo  
Utente 358XXX

Buongiorno!
Domani dovrò estrarre il dente....sto molto male, ho paura, sto prendendo delle goccine per l'ansia perché la mia paura è incontrollata!
Il dente è in minima parte all'esterno (solo una puntina) e non ho idea di cosa succederà domani per levarlo!
Dipendesse da me non lo toglierei ma vi è il problema del pus! Cosa potrebbe succedere se non li tolgo?
Inoltre ho pensato che se non riesco a estrarli dal mio dentista perché in preda al panico, non potrei toglierli in ospedale in anestesia totale? Io sono di Palermo, mia mamma a Torino....potrei rivolgermi all ospedale di Torino per fare l intervento lì anche se risiedo a Palermo?
.......maledetti denti! Aiuto

[#6] dopo  
Dr.ssa Giulia Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
SANDRIGO (VI)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2014
Buongiorno, l'anestesia generale è un farmaco che ha dei rischi. E quindi devono essere rischi che si corrono per un valido e necessario motivo. Non per la paura di un intervento ambulatoriale. Se non lo toglie l'infezione si ripete e potrebbe, nei casi più gravi, esitare in una infezione più grave.
Le consiglio pertanto di estrarre il dente e semmai sentire il suo medico di base per un aiuto farmacologico per l'ansia in prossimità del trattamento di domani. Mi faccia sapere.
Dr.ssa Giulia Bernkopf-Vicenza-Roma.
Odontoiatra, Specialista in Ortognatodonzia.Gnatologa
www.studiober.com
giuliabernkopf@bettega-bernkopf.it

[#7] dopo  
Utente 358XXX

Grazie per aver risposto Dr.ssa, io leggendo in internet ho letto di casi dove i pazienti molto ansiosi hanno deciso per l anestesia totale e ne hanno tolti più di uno....io dovrei estrarne due e in anestesia totale sarei più tranquilla e li toglierei entrambi!
Per l ansia sto prendendo Ansioten, un medicinale omeopatico!
Comunque domani mattina andrò dal dentista e proverò a farmi coraggio....
Ma durante l estrazione con l anestesia locale avvertirò dolore? Ma poi essendo quasi tutto in inclusione ossea come lo "tirerá"?????

[#8] dopo  
Dr.ssa Giulia Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
SANDRIGO (VI)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2014
Con l'anestesia non sentirà dolore. Inciderà la gengiva e sezionando il dente lo estrarrà senza demolire molto osso. Quello che però non ha letto è che in anestesia generale, essendo il paziente incapace di evitare una apertura della bocca forzata esiste anche la possibilità di lussazione mandibolare. Detto ciò le ripeto che il rischio dell'anestesia generale esagerato a mio avviso per l'estrazione di un dente del giudizio come il suo che è giudicato ambulatoriale. Le dico anche che se io fossi un chirurgo ospedaliero mi rifiuterei di somministrare una anestesia generale per la sola ansia legata ad un'estrazione. Lo troverei un over treatment davvero poco corretto.
Dr.ssa Giulia Bernkopf-Vicenza-Roma.
Odontoiatra, Specialista in Ortognatodonzia.Gnatologa
www.studiober.com
giuliabernkopf@bettega-bernkopf.it

[#9] dopo  
Utente 358XXX

Lo so Dr.ssa, lei ha sicuramente ragione.... la mia ansia però è molto forte! È terrore!
Spero di levarmi il pensiero domani....grazie

[#10] dopo  
Utente 358XXX

Salve Dr.ssa, stamattina ho estratto il dente! Sono molto contenta...ero molto agitata e mi hanno dato del valium...il mio dentista non ha dovuto faticare particolarmente! Mi hanno dato 5 punti. Prima però un punto si è sciolto e sono ritornata dal dentista a fargli controllare! Effettivamente si è sciolto ma mi ha detto che non è un problema perché bastano gli altri! Comunque vedo i punti un po traballanti...non so magari è impressione mia!!

[#11] dopo  
Dr.ssa Giulia Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
SANDRIGO (VI)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2014
Stia tranquilla. Sarà sicuramente la parte terminale del filo oltre il nodo tenuta lunga per poi togliere più agevolmente i punti. Sono contenta sia andato tutto bene. Cordiali saluti
Dr.ssa Giulia Bernkopf-Vicenza-Roma.
Odontoiatra, Specialista in Ortognatodonzia.Gnatologa
www.studiober.com
giuliabernkopf@bettega-bernkopf.it

[#12] dopo  
Utente 358XXX

Buongiorno Dr.ssa! Mi scusi, vorrei chiederle una cosa...
Oggi è il primo giorno che per fortuna ho meno male( ho un edema all interno e un livido sul viso)...
Sono sempre convinta che qualche altro punto sia saltato perché il primo giorno vedevo più filo nero e invece ora vedo solo un punticino (e i punti non sono riassorbibili perché dovrà togliermi lunedi)....poi vedo il buchino e lì sopra si è formato qualcosa di bianco! Vedo un filetto, una pallina bianca con un pochino di sangue! Non so se sia normale...se sia infezione, un pezzetto di cibo oppure "materiale" che si forma normalmente! Dice che posso stare tranquilla? Se era infezione oggi avrebbe dovuto farmi più male no? Invece mi sento un pò meglio!
Poi cerco di tenere la bocca sempre pulita...lavo i denti delicatamente con dentifricio curasept! Successivamente applico un batuffolo di cotone con acqua ossigenata, lo tengo qualche secondo e infine faccio uno sciacquo delicato con colluttorio curasept!
...sò che se chiamo il mio dentista mi dirà di stare tranquilla senza visitarmi... però vorrei essere certa stia procedendo tutto bene e non stia facendo infezione!
Grazie in anticipo per la cortese attenzione Dr.ssa.
Resto in attesa di un Suo riscontro se le va. Buona giornata

[#13] dopo  
Dr.ssa Giulia Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
SANDRIGO (VI)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2014
non si preoccupi. la materia bianca sopra i punti è spesso presente. non si allarmi. tenga un grado di igiene ottimo come sta già tenendo e vedrà che andrà tutto bene. anzi, è già andato tutto bene. buona giornata a lei
Dr.ssa Giulia Bernkopf-Vicenza-Roma.
Odontoiatra, Specialista in Ortognatodonzia.Gnatologa
www.studiober.com
giuliabernkopf@bettega-bernkopf.it

[#14] dopo  
Utente 358XXX

Grazie Dottoressa! Gentilissima!

[#15] dopo  
Utente 358XXX

Dottoressa mi sta gonfiando la lingua! E anche u po il labbro! È una cosa normale? Sono molto preoccupata! In ogni caso domani mattina vado a farmi vedere dal dentista!

[#16] dopo  
Dr.ssa Giulia Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
SANDRIGO (VI)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2014
Bisognerebbe vedere l'entità del gonfiore. Vedrà che il suo dentista le saprà dare le indicazioni più appropriate.
Dr.ssa Giulia Bernkopf-Vicenza-Roma.
Odontoiatra, Specialista in Ortognatodonzia.Gnatologa
www.studiober.com
giuliabernkopf@bettega-bernkopf.it