Utente 268XXX
Gent.e dott. ho 36anni e da una settimana circa a volte mentre mangio capita che di gonfi la ghiandola sottomandibolare sx e poi dopo circa 10 minuti si sgonfi da sola tornando normale. Il medico di famiglia sostiene si tratti di una infiammazione dovuta probabilmente alla mola del giudizio sx. Quest'ultima infatti e' spuntata rimane l'ultimo quarto interno della gengiva che si sta separando dal dente.Secondo lei e' possibile che sia dovuto a questo o sarebbe meglio fare una scialografia ? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, le consiglio sia la visita odontoiatrica che la scialografia, che sono 2 accertamenti diagnostici differenti che permettono poi le eventuali cure.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 268XXX

Grazie cosa pensa se dato l'invasivita'della scialografia prima procedessi con una ecografia? E' un esame attendibile in queste situazioni?

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
L'ecografia è molto operatore dipendente e non sempre riesce a rilevare un ostruzione del dotto, ma la si potrebbe tentare, se si trova un operatore in gamba certe ecografie fanno diagnosi.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#4] dopo  
Utente 268XXX

Gent.e dott. Ho fatto l ecografia ed ecco il referto: ghiandole parotidi bilaterali regolari x dimensioni ecostruttura e morfologia ed anche la ghiandola sottomandibolaredx. Quella sx appare di dimensioni aumentate circa 40x23mm ad ecostruttura sostanzialmente omogenea con modesta ectasia dei dotti che si accentua in fase post prandiale. A livello della porzione infero mediale sievidenzia formazione rotondeggiange iperecogena con parziale cono d ombra posteriore, del diametro di 5 mm da verosimile formazione litiasica. In atto non si evidenziano linfonodi aumentati di volume nelle sedi esplorate.
Cosa ne pensa?anche se mangio non si gonfia sempre secondo lei e' veramente un calcolo?a cosa allude questo cono d ombra posteriore? Mi scuso x le domande ma non so cosa fare.grazie

[#5] dopo  
Utente 268XXX

per favore se c'è qualcuno che mi può rispondere lo faccia i pareri per problemi simili che ho letto sul vostro sito non sono confortanti temo che non si tratti di calcolo visto che il volto non mi si gonfia sempre. L'otorino da me consultato dice di aspettare un pò prima di toccare questo calcolo, sempre se sia lui, e poi vedere. per adesso provare a spremerlo quando si gonfia ma purtroppo non si sta gonfiando al momento sono in preda al panico. Grazie

[#6] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Non si faccia prendere dal panico, l'eco rileva una formazione litiasica di 5mm (Calcolo) questa potrebbe essere la causa della parziale ostruzione del dotto salivare. In questo mio articolo di un caso clinico http://www.dentisti-italia.it/casi_clinici/chirurgia/885_intervento-chirurgico-su--scialolitiasi.html abbiamo diagnosticato la scialolitiasi con una semplice RX occlusale, nel suo caso se il calcolo è radiopaco questa RX potrebbe essere la conferma della eco; se legge l'articolo e guarda le foto, noterà che è stato asportato un calcolo di 2,5 cm in regime ambulatoriale.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#7] dopo  
Utente 268XXX

Grazie il fatto che lei mi confermi che si tratti di un calcolo mi tranquillizza