Utente 436XXX
Buongiorno. Sono due mesi che mi capita in continuazione di avere afte in bocca una dietro l'altra. Ne sono sempre stato soggetto ma mai con questa intensità. Durano circa una settimana. Ho provato vari prodotti da banco in farmacia che non mi pare abbiano fatto effetto. Sto prendendo anche la vitamina B senza risultati. Vi chiedo quindi se devo preoccuparmi e quali malattie danno una aftosi cosi frequente. Leggevo malattie che intaccano il sistema immunitario.

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
possono coesistere con deficit immunologici ma solitamente sono in assenza di questifarmaci a base di cortisonici( spennellature ) trattamenti con laser in fase inziale delle afte, e controlli sulla situazione dentale sono le possibilità che di fronte alle afte abbiamo. possono essere associate a periodi di maggiore tensione/stress
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Utente 436XXX

Ma una situazione che va avanti da due mesi non è preoccupante? Ho provato tutti i prodotti possibili senza soluzione. Ora ad esempio ne ho tre vicino al frenulo del labbro inferiore tutte vicine, uscite nei giorni successivi alla pulizia dei denti effettuata dal dentista. Potrebbero dipendere da quest'ultima?