Utente 412XXX
Buonasera dottore, la settimana prossima ho appuntamento col mio dentista, nel frattempo però vorrei delle informazioni. Da premettere che sono al secondo mese di gravidanza, qualche giorno fa durante la masticazione mi si è rotto un dente già curato tempo fa.Ora sento tanto dolore e peraltro c'è ancora un pezzo del dente che non riesco a togliere sempre a causa del forte dolore. Il mio dubbio è questo, è vero che nei primi mesi di gravidanza l'anestesia, anche locale, è sconsigliata? In quel caso come potrebbe operare il mio dentista visto che ho parecchio dolore? Il solo toccare il dente mi fa malissimo!
La ringrazio anticipatamente per la risposta.
Buona serata.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
L'anestesia in gravidanza è permessa, va solo effettuata "con buon senso" rimandando il più possibile dopo il quarto mese.
Ma se è necessaria e non rimandabile, va eseguita.
Consigliabile utilizzo di anestetico privo di adrenalina.
L'ultima parola però,lo ricordo,è del dentista curante
Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Tra una settiimana risolvera il suo problema, in gravidanzaè possibile sottoporsi ad anestesie se ci sono le indicazioni, stia tranquilla che questi non sono problemi suoi, ma del suo odontoiatra.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/