Utente 444XXX
Salve! Come da titolo mi ritrovo stasera per la prima volta in 20 anni delle bollicine nella parte più posteriore della lingua visibile ad occhio nudo. Inoltre la lingua è coperta da una patina oserei dire verdognola e infine se passo un dito nella zona delle bollicine sulla lingua o ad esse vicino si sente che la saliva ha un cattivissimo odore di marcio. Nessun fastidio durante la deglutizione ma ho il costante sapore di marcio in bocca a prescindere dalla qualità dell'igiene orale.
Grazie per l'attenzione!

PS: sono un fumatore dipendente ma non supero le 5 sigarette al giorno

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, le condizioni potrebbero migliorare abbandonando il fumo; la lingua nella zona da lei descritta presenta le papille circumvallate che potrebbero avere l'aspetto da lei descritto, per cui andrebbe escluso che non siano formazioni fisiologiche. La patina maleodorante potrebbe essere composta da miceti, per cui è consigliata una visita presso un odontoiatra che si occupa di patologia orale, per eventuale diagnosi e cure del caso.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 444XXX

Quindi lei, alla luce del poco materiale informativo, consiglierebbe una visita dal dentista e l'abbandono del fumo?

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Certamente, la visita potrebbe confermarle o escluderle una diagnosi e l'abbandono del fumo aiuta la sua salute.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/