Utente 451XXX
Buongiorno,

mercoledì mi è stato estratto un dente del giudizio dell' arcata superiore. Giovedì mattina mi sono svegliata con la faccia gonfissima è ho iniziato a prendere gli antibiotici a base di Amoxicillina e Acido Clvulanico. Il gonfiore si è in parte ridotto, ma molto poco, e quello che mi preoccupa è che a tre giorni dall' operazione la guancia è dura gonfia e violacea. Inoltre ho fastidio all'occhio e all'orecchio dal lato del gonfiore, ma solo un fastidio, non dolore. Cosa devo fare? E' tutto nella norma e devo solo aspettare con pazienza l'effetto degli antibiotici o è consigliabile andare in ospedale? Al momento mi trovo all'estero quindi non so cosa fare, un vostro consulto sarebbe molto d'aiuto.
Grazie anticipatamente,
M.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buongiorno,
la sintomatologia può benissimo essere ricondotta ad un estrazione complicata o a manovre chirurgiche per l'avulsione del dente del giudizio.
La terapia antibiotica è corretta,ma varrebbe la pena di associare antinfiammatori ed applicazione di ghiaccio sulla parte.
Dia un colpo di telefono al suo dentista,anche se si trova all'estero,per narrargli l'accaduto.
Comunque,se può tranquillizzarla, con una terapia completa ,nel giro di una settimana dovrebbe ridursi e scomparire l'edema.
Se così non fosse,si faccia ricontrollare da un Collega Odontoiatra.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 451XXX

Mi tranquillizza molto. Il fatto che fosse così dura mi preoccupava. Mi potrebbe dire il principio attivo del tipo di antinfiammatori che suggerisce, che non contrasti il mio antibiotico?
Grazie mille.
Cordiali Saluti

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Gentile utente, i farmaci devono essere prescritti dai medici dopo diagnosi, noi non conosciamo il caso clinico, sappiamo solo che ha tolto un dente e non abbiamo anamnesi, per cui non è corretto mettere il nome dei farmaci. Deve contattare il suo odontoiatra o un medico estero che le prescriverà le corrette cure.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#4] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Va bene un qualunque antinfiammatorio
non steroideo( FANS)
Per correttezza non posso farle nessun nome, ma può interpellare o un medico o il farmacista.....
Ovviamente se soffre di stomaco e ' opportuno una copertura gastroprotettiva.
Buona Guarigione
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#5] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Buongiorno,
la sintomatologia può benissimo essere ricondotta ad un estrazione complicata o a manovre chirurgiche per l'avulsione del dente del giudizio.
La terapia antibiotica è corretta,ma varrebbe la pena di associare antinfiammatori ed applicazione di ghiaccio sulla parte.
Dia un colpo di telefono al suo dentista,anche se si trova all'estero,per narrargli l'accaduto.
Comunque,se può tranquillizzarla, con una terapia completa ,nel giro di una settimana dovrebbe ridursi e scomparire l'edema.
Se così non fosse,si faccia ricontrollare da un Collega Odontoiatra.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia