Utente 333XXX
Buonasera, scrivo perché da parecchi anni ho una piccola bollicina bianca al centro del labbro inferiore sulla parte visibile della bocca (sul "rosso" per intenderci). L' hanno visionata tempo fa 2 dermatologi che mi riferirono si trattasse di ghiandola salivare. Oggi mi ha visitata un dentista e chirurgo maxillo facciale che ha confermato il tutto, dicendomi che é dovuta ad una ghiandola salivare che si é rotta e il fatto che si gonfi e si sgonfi è dovuto al fatto che si riempie e svuota di saliva. Mi ha detto che l'unico modo per toglierla è l' intervento chirurgico.. davvero non ci sono alternative? Ho paura che rimangano degli esiti e che non ne valga la pena considerando la dimensione di pochi millimetri (3 circa) e il fatto che sia completamente "a vista". Inoltre in questi giorni é completamente piatta e mi ha detto che per operarmi dev' essere gonfia, ma il problema è che anche nell' arco di una stessa giornata non é sempre uguale. Chiedo cortesemente un vostro consiglio sul da farsi e magari su specialisti che utilizzino anche altre metodiche. Grazie mille.

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
Tutto cio' che le e' stato detto e' corretto. Questo tipo di lesione si chiama mucocele.
La rimozione fatta correttamente espone ad un rischio minimo di esiti cicatriziali antiestetici.
https://www.medicitalia.it/minforma/odontoiatria-e-odontostomatologia/1375-mucocele-orale.html

https://www.researchgate.net/publication/291832830_Rimozione_chirurgica_di_mucocele_del_labbro_inferiore_Surgical_removal_of_mucocele_of_the_lower_lip

Cordiali saluti
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra specialista
enzodiiorio@hotmail.it

[#2] dopo  
Utente 333XXX

La ringrazio per la velocità della risposta e i link allegati. Speravo di eliminare il problema senza "tagli", magari con una seduta di laser.. insomma senza chirurgia. La ringrazio ancora e le auguro buona serata.

[#3] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
La rimozione puo' certamente esser fatta anche con alcuni tipi di laser ( ad esempio con un laser diodo). La scelta spetta al chirurgo.
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra specialista
enzodiiorio@hotmail.it

[#4] dopo  
Utente 333XXX

Gentile dottore buongiorno. Mi sono rivolta al mio dermatologo per eventuali alternative alla chirurgia vera e propria del mucocele e mi ha detto che si può utilizzare la crioterapia. Cosa ne pensa in merito ai risultati e agli esiti cicatriziali di tale soluzione? La ringrazio per la sua competenza ed il suo tempo

[#5] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
Se si tratta di un mucocele vero la crioterapia espone a un rischio elevato di recidive. E inoltre non consente di far l'esame istologico.
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra specialista
enzodiiorio@hotmail.it