Utente 318XXX
Buonasera Dottori,
Più di un mese fa ho iniziato ad avere dolori all'arcata inferiore destra con linfonodi sottomandibolari gonfi e dolenti. Dopo qualche giorno ho fatto un controllo nel quale hanno parlato di pulpite e mi hanno prescritto antibiotico per 5 giorni. Hanno però constatato che in questa arcata non risulta nulla ai denti e sono tutti vitali. Invece nell'arcata superiore ho un dente distrutto che necessita di estrazione. Solo che secondo loro non è possibile sia la causa dei miei dolori visto che il dente appunto si trova sopra. Il problema è che io per ogni lavoro necessito di sedazione semicoscente in quanto soffro di crisi epilettiche (più volte avute dal dentista). Il problema principale invece è che mi hanno dato appuntamento col chirurgo al 24 giugno ma io continuo ad avere male. È il caso che torni a farmi vedere o cosa? Perché 2 mesi quasi son tanti e antidolorifici per tutto questo tempo mi pare assurdo. Vi ringrazio anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, purtroppo i tempi degli interventi in ambito pubblico sono questi. Attenda e di faccia seguire dal suo medico di base.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/