Utente
Buonasera, un anno fa feci una devitalizzazione ad un molare inferiore, per paura/fobie di aghi e bisturi, il dente è rimasto aperto per circa un anno. Il problema è che la gengiva che sosteneva il dente si è spostata all’interno della cavità. Toccandola/spostandola non mi provoca alcun dolore. Ora mi chiedo se mai trovassi il coraggio di tornare dal dentista come interverrà. In questi giorni ho dei forti dolori al dente ma dubito abbiano a che fare con la gengiva. Qualcuno mi saprebbe dare qualche informazione sul mio problema? Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Un dente con i canali radicolari aperti per tutto quel tempo ha esposto l'elemento stesso a patogeni difficilmente eradicabili.Se la situazione è questa le possibilità di recupero sono pressoché ridotte al lumicino.Ovviamente in tali casi il tessuto gengivale tende a coprire la cavità residuata,cosa per l'appunto capitata a lei.
Interpelli un Collega per valutare la situazione clinica in atto.On line purtroppo è impossibile aggiungere altro.


Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia