x

x

Rigonfiamento interno labbro inferiore

Vuoi usare un collutorio per migliorare la tua igiene orale? 👉Scopri come sceglierlo

Salve dottori.

Da qualche mese ho nella parte destra interna del labbro inferiore un lieve rigonfiamento che va e viene.

Ora sono tre settimane che persiste, alcuni giorni meno gonfio per poi tornare.
Inizialmente l'ho scambiato per un'afta e quindi ho sentito il mio medico che mi ha detto potrebbe trattarsi di stomatite aftosa così da 4 giorni sto eseguendo una cura con daktarin oral gel per tre volte al giorno.
Questa sorta di bolla però sembra non sgonfiarsi ed ho notato che se la tocco dall'esterno del labbro sembra essere come una pallina dura in grado di spostarsi. Inoltre appare dello stesso colore del labbro interno con un leggero puntino bianco.
Cosa potrebbe essere?
Mi devo preoccupare?
Grazie!
[#1]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 8,8k 309 3
Gentilissima utente, in questo momento dobbiamo preoccuparci di cose molto più importanti, la lesione al suo labbro non deve essere trascurata, ma con molta probabilità si tratta di una lesione alle ghiandole salivari minori da trauma, che andrà rivista quando sarà passato questo periodo. Stia tranquilla, in certi casi rari, regredisce anche spontaneamente eviti possibili traumi e mantenga controllata l'evoluzione..

Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore gentilissimo!
Passato questo periodo nel caso non regredisse come si può intervenire?
[#3]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 8,8k 309 3
Nella maggior parte dei casi, viene risolto in modo chirurgico, asportando le ghiandole salivari minori lese. Intervento ambulatoriale presso un qualsiasi odontoiatra che si occupa di patologia orale.

Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/

[#4]
dopo
Utente
Utente
Va bene grazie tante! Allora aspetterò che passi questo periodo senza preoccupazioni per questa banalità!

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio