Utente 182XXX
Salve,ho 23 anni e sono due anni che ormai che una volta all'anno soffro per delle crisi dolorose dovute,come detto dal mio dentista,ai denti del giudizio.Vorrei sapere se devo toglierli oppure come ho sentito, per altri casi come il mio,è meglio andare avanti se queste crisi avvengono solo una volta all'anno.Grazie.

[#1]  
Dr. Paolo Patrucco

24% attività
0% attualità
4% socialità
CASALE MONFERRATO (AL)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2000
gentile utente ,
una volta all'anno è troppo ,il rischio di una grave infezione bilaterale è da scongiurare ,sono dell'idea di estrarre i denti al più presto .
cordialmente
Paolo Patrucco
Paolo Patrucco

[#2]  
Dr. Paolo Patrucco

24% attività
0% attualità
4% socialità
CASALE MONFERRATO (AL)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2000
gentile utente ,
una domanda ,i denti che lei dice le danno dolore sono tutti i quattro denti del giudizio o solo i superiori ,o solo gli inferiori?
Paolo Patrucco
Paolo Patrucco

[#3] dopo  
Utente 182XXX

Purtroppo ho notato che ci sono varie scuole di pensiero per quanto riguarda i denti del giudizio comunque la prima crisi fu causata da quelli superiori,precisamente da quello nella parte sinistra,mentre la seconda volta dalla parte destra ma non so se inferiore o superiore.

[#4]  
Dr. Marco Capozza

40% attività
12% attualità
16% socialità
TRICASE (LE)
LECCE (LE)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Gentile paziente
è vero che ci sono diverse scuole di pensiero riguardo i denti del giudizio, ma quando esiste una indicazione specifica all'estrazione, ad esempio per "disodontiasi" (che indica difficoltà per i denti del giudizio a trovare una favorevole posizione in arcata con presenza di infiammazione), sono quasi tutti d'accordo nel consigliare l'estrazione.
E' comunque sempre necessario un parere dopo una visita ed un esame radiografico.
Le consiglio di leggere i consulti precedenti che riguardano lo stesso argomento.
Cordiali saluti
Dott. Marco Capozza
Dott. Marco Capozza
http://www.dentista-lecce.com

[#5] dopo  
Utente 182XXX

Dall'esame radiografico,fatto l'anno scorso dopo laprima crisi dolorosa, non risulta nulla di particolare per quanto riguarda i denti del giudizio.

[#6]  
Dr. Paolo Patrucco

24% attività
0% attualità
4% socialità
CASALE MONFERRATO (AL)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2000
gentile utente ,
se i superiori danno segnali di questo genere non mi lascerei prendere dai dubbi ,prima che uan disodontiasi sfoci in un ascesso è meglio fare un'estrazione preventiva.
cordialmente
dr Patrucco
Paolo Patrucco

[#7] dopo  
Utente 182XXX

Grazie delle risposte,un'ultima domanda,perchè nella prima crisi dolorosa non riuscivo neanche, quasi, ad aprire la bocca mentre nella seconda idolori sono stati meno intensi?

[#8]  
Dr. Paolo Patrucco

24% attività
0% attualità
4% socialità
CASALE MONFERRATO (AL)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2000
gentile utente ,
si tratta di spasmi muscolari che possono insorgere in concomitanza con l'infiammazione dei denti in questione ,i muscoli per colpa dell'infiammazione induriscono e non riescono a svolgere l'attività di apertura o chiusura della bocca.
Passata l'infiammazione passa anche la fase di spasmo.
cordialmente dr Paolo Patrucco
Paolo Patrucco

[#9]  
Dr. Paolo Patrucco

24% attività
0% attualità
4% socialità
CASALE MONFERRATO (AL)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2000
gentile utente,
dato che forse,come per tutti ,un pò di paura insorge nella prospettiva di fare estrazioni di denti del giudizio ,valuti con il suo dentista la possibilità di fare le estrazioni in analgesia presso una struttura ospedaliera.
cordialmente
Paolo Patrucco
Paolo Patrucco

[#10] dopo  
Utente 182XXX

Grazie del consiglio dr.Patrucco,ma il mio dentista una volta mi disse che sarebbe stato da pazzi farsi estrarre i denti del giudizio in una struttura ospedaliera in quanto verrebbero estratti tutti e quattro nello stesso giorno con conseguenze peggiori per quanto riguarda dolore e gonfiore post intervento.

[#11]  
3885

Cancellato nel 2008
caro amico,
grazie per averci contattato.
noto una certa confusione nella sua esposizione. le posso senz'altro dire questo, a prescindere dal suo caso: i molari del giudizio, gli ottavi, soprattutto quelli inferiori, si preferisce estrarli qualora comincino a dare fastidio. il tutto però va sempre valutato e diagnosticato alla visita insieme al dentista o meglio chirurgo perchè sono interventi abbastanza delicati.

[#12]  
Dr. Paolo Patrucco

24% attività
0% attualità
4% socialità
CASALE MONFERRATO (AL)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2000
caro utente,
sono dell'idea che dipenda da lei ,se vuole risolvere tutto in un'unica "sofferenza"(pochi giorni e poi più nulla ), o quattro estrazioni e quattro sedute....e comunque dipende anche dalla struttura a cui si riferisce.
cordialmente
Paolo Patrucco
Paolo Patrucco

[#13] dopo  
Utente 182XXX

Grazie delle risposte sempre tempestive ed esaurienti,volevo inoltre precisare il fatto che, in parole semplici, questi denti del giudizio ,che mi provocano queste crisi dolorose, in realta' non sono ancora "spuntati",ma si intravedono leggermente e che il mio dentista mi ha consigliato di estrarli tutti e quattro,anche quelli che non mi causano dolore.

[#14]  
Dr. Paolo Patrucco

24% attività
0% attualità
4% socialità
CASALE MONFERRATO (AL)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2000
gentile utente ,
il consiglio del suo dentista mi trova pienamente concorde ,meglio prevenire .....sempre.
a presto
Paolo Patrucco
Paolo Patrucco

[#15]  
3885

Cancellato nel 2008
caro amico,
concordo col suo dentista.
grazie

[#16]  
Dr. Silvestro Accardo

24% attività
0% attualità
0% socialità
PARTANNA (TP)
PALERMO (PA)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2006
sono d'accordo anche io

[#17] dopo  
Utente 182XXX

Riguardo cosa?

[#18]  
3885

Cancellato nel 2008
caro amico,
suklla ipotesi di dover estrarre i molari del senno.
grazie e la saluto
dott. antonio cilio