Buona sera avrei bisogno di avere informazioni sul mio intervento grazie

Relazione
Diagnosi: Carcinoma duttale infiltrante NST in Q2 mammella destra
Intervento: tumorectomia in Q2 mammella destra e biopsia del linfonodo sentinella ascellare omolaterale
Descrizione: disinfezione della cute e allestimento del campo operatorio.
Incisione cutanea in Q2 sovrastante la lesione.
Per via scruenta e smussa si procede ad exeresi di parenchima mammario comprendente la lesione palpabile di circa 2 cm, comprendendo la fascia del muscolo pettorale.
Invio del pezzo operatorio (marcato con 1 clip craniale, 2 caudali e 3 mediali) in anatomia patologioca per esame estemporaneo con esito "lesione compresa nel pezzo strettamente contigua a margine craniale".
Si esegue ampliamento craniale e ampliamento laterale su aree di consistenza aumentata.
Accurata emostasi.
Punti di rimodellamento ghiandolare, agraffes sulla cute.
Incisione cutanea ascellare.
Sotto guida di gamma prove identificazione di linfonodo sentinella destro (captante 583 cps) e sua exeresi.
Fondo 0.
Accurata emostasi, agraffes sulla cute.

Conteggio garze e teli eseguito dal personale di sala e riferito regolare
Richiesto esame istologico definitivo su: parenchima mammario comprendente nodo tumorale in Q2 mammella destra (marcato con 1 clip craniale, 2 caudali e 3 mediali), linfonodo sentinella destro (captante 583 cps),
ampliamento caudale e laterali (clip verso tumorectomia)
[#1]
Dr. Salvo Catania Oncologo, Chirurgo generale, Senologo 33.5k 1.2k 61
Chiarissimo.
Ma senza l'esito dell'esame istologico cosa vorrebbe sapere ?

Se desidera un approfondimento Le
risponderò e l'aggiornerò anche qui.

Ma dovrebbe ripostare con il copia incolla su questo link
https://www.medicitalia.it/spazioutenti/forum-rfs-100/come-si-calcola-il-rischio-reale-per-il-tumore-al-seno-44-45942.html

in fondo alla pagina dove si apre una finestra se ha eseguito l'account . La pagina si aggiorna continuamente con l'arrivo di altri commenti.


Per potervi seguire nel vostro percorso dovrebbe FIRMARSI SEMPRE ( va bene anche un nome di fantasia) e aggiungere i dati principali (età, eventuale familiarità, referto degli esami strumentali ed esame istologico).
In quel link è possibile per comprendere meglio allegare immagini, che qui non è possibile pubblicare.

L'aspettiamo

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com