Utente 285XXX
Salve, ho 35 anni, e da circa 5 anni ho lateralmente al ginocchio, nella parte esterna, poco sopra il tendine(se così si chiama quel muscolo che si evidenzia a gambe piegate) come un bozzetto, della dimensione di una nocchia, mobile alla palpazione di consistenza molto dura.
Sono stato dal mio medico curante e mi ha detto che non è niente e che un eventuale ecografia servirebbe solo se si ha intenzione di toglierlo.
Non mi fà male, ma a volte ho come la senzazione di infiammazione ed indolenzimento.
Cosa mi consiglia, posso stare tranquillo come dice il mio medico oppure è meglio fare qualche indagine e se si qual è la più indicata?
Grazie, distinti saluti.

[#1] dopo  
Dr. Simone Cigni

28% attività
0% attualità
12% socialità
VOGHERA (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
il quadro clinico da Lei riferito può essere imputabile a numerose cause. E'necessaria una visita ortopedica specialistica per valutare correttamente la sede della lesione e le sue caratteristiche cliniche. Direi imperativo un esame strumentale. In prima istanza eseguirei, presso un ecografista esperto (dato che l'esame è molto operatore dipendente) una ecografia ed eventualmente successivamente una RM (da valutare in base al referto ecografico). Ribadisco comunque che è necessaria una visita specialistica prima di ogni accertamento.
A disposizione per chiarimenti
Dr Simone Cigni